Parma-Genoa mette di fronte due squadre che non stanno attraversando un momento di forma particolarmente brillante. Infatti i padroni di casa sono ultimi in classifica ed hanno perso quattro delle cinque partite disputate fino a questo momento mentre gli ospiti arrivano allo scontro con gli emiliani dopo la sconfitta rimediata nel derby nell'ultimo turno di campionato. Le probabili formazioni di Parma-Genoa, in programma domenica 5 ottobre alle ore 15.00 e valida come gara della 6^ giornata della Serie A 2014/2015, creano non pochi problemi a Roberto Donadoni che registra le defezioni di molti elementi di livello mentre Gianpiero Gasperini deve rinunciare solamente a Fetfatzidis.

Il Parma dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3 e con Mirante nel ruolo di estremo difensore titolare. La retroguardia presenta molti problemi legati alle assenze per infortunio di Paletta e Cassani e dovrebbe quindi disporsi con Mendes e De Ceglie larghi sulle corsie esterne e Felipe e Lucarelli a protezione dell'area di rigore. Il centrocampo sarà privo dello squalificato Acquah e dovrebbe quindi essere formato da Mauri, Lodi e Jorquera con Galloppa e Gobbi come alternative in panchina. Anche l'attacco sarà in emergenza, a causa delle assenze forzate di Biabiany e Bidaoui, e dovrebbe vedere schierati dall'inizio Ghezzal, Cassano e Belfodil preferiti a Coda, Palladino e Pozzi.

Il Genoa dovrebbe sfidare i ducali schierandosi con il 3-4-3 e con Perin nel ruolo di estremo difensore titolare.

I migliori video del giorno

I giocatori di movimento sono tutti disponibili ad eccezione dell'infortunato Fetfatzidis e quindi Gasperini dovrebbe avere solamente l'imbarazzo della scelta. In difesa dovrebbero giocare Roncaglia, Burdisso e De Maio che sono in vantaggio su Marchese ed Antonini mentre in mediana spazio ad Edenilson ed Antonelli sulle corsie esterne con Rincon e Sturaro centrali e con Bertolacci e Greco esclusi dall'undici di partenza. In avanti ancora panchina per Matri e tridente composto da Perotti, Pinilla e Kucka.

Parma - Genoa probabili formazioni:

Parma (4-3-3): Mirante; Mendes, Felipe, Lucarelli, De Ceglie; Mauri, Lodi, Jorquera; Ghezzal, Cassano, Belfodil. A disposizione: Cordaz, Iacobucci, Ristovski, Santacroce, Lucas Souza, Rispoli, Coda, Galloppa, Gobbi, Palladino, Pozzi. Allenatore: Donadoni.

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, Da Maio; Edenilson, Rincon, Sturaro, Antonelli; Perotti, Pinilla, Kucka. A disposizione: Lamanna, Sommariva, Izzo, Marchese, Rosi, Antonini, Mussis, Bertolacci, Greco, Lestienne, Iago, Matri. Allenatore: Gasperini.