Grazie ad una sfortunata autorete del portiere Sepe la Roma è riuscita a vincere anche sul campo dell'Empoli e ora comanda la classifica di Serie A a punteggio pieno. Uno 0-1 che è maturato allo scadere del primo tempo, quando un tiro di Nainggolan è sbattuto prima sul palo e poi sulla schiena del portiere empolese, quindi si è insaccato in rete. Ecco i voti e le pagelle dei giocatori della Roma.

De Sanctis 6.5: quando deve farsi trovare pronto risponde sempre presente.

Indispensabile in questa Roma.

Maicon 6.5: a sorpresa viene schierato fin dal primo minuto e il brasiliano ripaga la fiducia con una prestazione generosa. Peccato per il gol mangiato che avrebbe dato più sicurezza alla Roma.

Manolas 6.5: sembra essersi già integrato bene nei meccanismi giallorossi. Pulito negli interventi, ha ancora ampi margini di crescita.

Castan 6: Torna in campo dopo l'infortunio ma ancora non è al 100% e si vede.

Dal 1'st Astori 6: Sostituisce nel migliore dei modi il compagno, dando sicurezza al reparto.

Cole 5.5: Ancora non brilla, e non si capisce il perché. Con l'esperienza che ha dovrebbe fare la differenza.

Nainggolan 6.5: Non è un caso che il gol nasca da una sua incursione. E' quello che ci ha creduto di più in mezzo al campo. Quando tornerà Strootman sarà dura tenerlo fuori.

De Rossi 6: Si piazza davanti alla difesa da buon direttore d'orchestra, senza strafare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A A.S. Roma

Pjanic 5.5: Non era la sua serata. Il bosniaco è apparso alquanto svogliato: mai un'illuminazione, mai una giocata degna del suo nome. Dal 23'st Keita 6: Dà maggiore ordine al centrocampo: difficile sradicargli il pallone dai piedi.

Ljajic 5.5: Garcia gli concede una occasione dall'inizio ma ancora una volta non si accende. Rimandato. Dal 37'st Gervinho sv: in campo nel finale per sfruttare la sua velocità.

Destro 5.5: Vale lo stesso discorso di Ljajic. Praticamente non conclude mai in porta.

Florenzi 6.5: Il più vivo dei tre attaccanti, generoso come sempre, instancabile. Per Rudi Garcia rimane una risorsa molto importante.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto