Annuncio
Annuncio

Il Paris Saint Germain si concede una notte di gloria battendo il Barcellona per 3-2 nello scontro diretto fra le due squadre che dovrebbero qualificarsi agli ottavi di finale.  L'impresa acquista ancora più valore alla luce del fatto che i blaugrana di Luis Enrique, fin qui, non avevano subìto nemmeno un gol sia nella Liga, sia in Champions League. Il calcio è strano, perchè proprio il PSG era dato in crisi alla vigilia di questa delicatissima sfida e, invece, poi, a deludere sono state le 'stelle' del Barcellona, sempre in difficoltà e spesso in balìa degli avversari. Padroni di casa in vantaggio al decimo minuto con David Luiz, ma immediato pareggio di Messi dopo un paio di minuti; Verratti (di testa!) porta in vantaggio nuovamente il PSG al ventiseiesimo del primo tempo, Primi quarantacinque minuti che si chiudono sull'1-1. Nella ripresa, nuovamente botta e risposta con Matuidi che firma il terzo gol, prontamente replicato da un guizzo di Neymar.  



Classifica Gruppo F Champions League

  • PSG 4
  • Barcellona 3
  • Ajax 2
  • Apoel Nicosia 1

Prossimo turno, 21 ottobre:

  • Apoel - Paris Saint Germain
  • Barcellona - Ajax 

Fantacalcio Champions League, PSG - Barcellona: tabellino, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, marcatori

MARCATORI: David Luiz (PSG) al 10’, Messi (B) al 12’, Verratti (PSG) al 26’ primo tempo; Matuidi (PSG) 9’, Neymar (B) all’11’ secondo tempo
PSG (4-3-1-2): Sirigu 6; Van der Wiel 6, Marquinhos 6,5, David Luiz 6,5, Maxwell 6; Verratti 7 (dal 26’ secondo tempo) Cabaye 6,5, Thiago Motta 7, Matuidi 6,5; Pastore 7,5; Lucas 6,5 (dal 45’ secondo tempo Bahebeck s.v.), Cavani 6. 
PANCHINA Douchez, Digne, Camara, Chantome, Aurier.
ALLENATORE Blanc.
ESPULSI nessuno.
AMMONITI Verratti, Matuidi e Van der Wiel per gioco scorretto.
BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen 6; Dani Alves 6, Mascherano 5,5, Mathieu 6,5, Jordi Alba 6 (dal 38’ secondo tempo Ramirez s.v.); Rakitic 5,5 (dal 24’ secondo tempo Xavi 6), Busquets 5,5, Iniesta 6,5; Pedro 5 (dal 17’ secondo tempo Munir 6,5), Messi 6,5, Neymar 6,5. 
PANCHINA Bravo, Piquè, Adriano, Sergi Roberto.
ALLENATORE Luis Enrique.
ESPULSI nessuno.
AMMONITI Dani Alves per gioco scorretto.
ARBITRO Rizzoli (Ita) 6,5.