Sabato 1 novembre alle ore 15:00 si gioca Napoli-Roma, per la decima giornata di Serie A. La prima volta dopo i fattacci del 3 maggio scorso che costarono la vita al tifoso napoletano Ciro Esposito, ucciso dall'ultrà romanista Daniele De Santis. Partita ad alto rischio dal punto di vista dell'ordine pubblico. C'è il divieto di trasferta per i tifosi giallorossi. Il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni sportive ha decretato che i biglietti per il match non possono essere venduti nella regione Lazio e ai residenti della stessa regione, ma i soli 200 km che dividono le due città, percorribili tutti in autostrada non lasciano per nulla tranquilli.

Una rivalità storica trasformatasi in odio cieco con il tragico epilogo della morte di Ciro. La squadra della capitale arriverà nel capoluogo campano in aereo nella giornata di venerdì, per poi trasferirsi in una località segreta in attesa del match del San Paolo. I dettagli di cronaca rischiano di mettere in secondo piano una partita potenzialmente spettacolare, tra due delle migliori espressioni del calcio italiano.

Nel turno infrasettimanale di campionato prima del big match nel giorno di Ognissanti, il Napoli sarà di scena a Bergamo contro l'Atalanta, mentre la Roma riceve all'Olimpico il Cesena. Napoli-Roma sarà trasmesso in diretta tv sia su Mediaset Premium Calcio che su Sky Calcio e potrà essere seguito anche in diretta streaming web grazie alle app, gratuite per gli abbonati alle rispettive piattaforme, Sky Go e Premium Play.

I migliori video del giorno

Il pronostico vede favorita la Roma, ma il quasi derby con il Napoli è partita aperta a qualsiasi risultato. Vediamo ora di seguito cosa è successo nel passato in questa sfida.

Napoli-Roma - Precedenti, statistiche e curiosità

In serie A azzurri e giallorossi si sono già affrontati 136 volte, il bilancio è dalla parte della Roma che questa sfida ha fatto sua 49 volte, contro le 39 del Napoli, 48 sono stati i pareggi. Per quanto riguarda i 68 match giocati al San Paolo vantaggio partenopeo di 30 vittorie a 18. La passata stagione successo di misura del Napoli con rete di Callejon. Nel 2011/12 l'ultima vittoria della Roma (1-3); nel 2009/10 l'ultimo pareggio (2-2). Nel 1971/72 e nel 1980/81 le vittorie più ampie del Napoli: 4-0. In tre occasioni, con il punteggio finale 0-3 le migliori vittorie della Roma al San Paolo (1946/47, 2005/06 e 2008/09). Il risultato più frequente in Napoli-Roma 1-0, uscito in 11 partite.