La Juventus giocherà la partita della 3ª giornata di Champions League 2014-15 gruppo E, allo stadio Georgios Karaiskakis di Il Pireo (comune a 10 Km da Atene), alle 20:45 di mercoledì 22 ottobre. La partita sarà trasmessa in diretta tv in chiaro da Canale 5 con la visione anche in streaming sul sito di sportmediaset.it. Sarà Milorad Mazic ad arbitrare l'incontro. Il fischietto serbo è internazionale dal 2009 e recentemente ha diretto la Nazionale italiana nel 2-0 sulla Norvegia nelle qualificazioni a Euro 2016. Ha inoltre diretto due gare del Mondiale in Brasile ed è alla prima direzione di un match della Juventus. I greci sono al terzo posto in Super League con 13 punti in sei partite a tre punti di distacco dalla capolista PAOK.

Nella penultima giornata di campionato ha subito la prima sconfitta 0-1 con l'Atromitos, prontamente riscattata dalla vittoria 3-2 con l'Ergotelis. Mister Michel dovrà rinunciare alla punta centrale nigeriana Michael Olaitan e dovrebbe schierare questa probabile formazione: Roberto; Elabdellaoui, Botia, Abidal, Masuaku; N'Dinga, Milivojevic, Maniatis; Kasami, Mitroglou, Afellay.

I bianconeri hanno interrotto la serie di sei vittorie consecutive con il pareggio 1-1 di Sassuolo. Pur rimanendo primi in classifica, hanno ridotto il vantaggio sulla Roma di un solo punto. Mister Massimiliano Allegri non avrà a disposizione Barzagli (problema alla caviglia), Caceres (lesione alla coscia sinistra) e Romulo (ernia bilaterale). E dovrebbe schierare questa probabile formazione: Buffon; Ogbonna, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Tevez, Morata.

I migliori video del giorno

Sono quattro i precedenti disputati in Grecia in partite ufficiali e la Juventus non ha mai subito sconfitte. Due pareggi in Champions League 1967-68 e 1998-99 e due vittorie, una in Europa League 1998-99 e l'altra in Champions League 2004-04. I bookmaker danno leggermente favoriti i campioni d'Italia (quota Snai 2 a 2.15) ma bisogna considerare che i campioni di Grecia nella prima giornata hanno sconfitto l'Atletico Madrid 3-2 (12 a 1.31). Non è prevista una partita con tante reti (Under 2,5 a 1.63 e Nogoal a 1.80).