Lazio-Torino è un incontro che promette emozioni e bel gioco essendo le sfidanti due compagini che hanno una loro precisa identità di gioco e notevoli valori tecnici. Inoltre tutte e due le squadre vengono da una serie di ottimi risultati che hanno fatto crescere l'autostima e la consapevolezza di poter affrontare una stagione ricca di successi e soddisfazioni. Le probabili formazioni di Lazio-Torino, in programma domenica 26 ottobre alle ore 18.00 e valida come posticipo dell'8^ giornata della serie A 2014/2015, costringono Stefano Pioli e Giampiero Ventura a studiare soluzioni che consentano di fronteggiare le numerose assenze a carico dei rispettivi organici.

La Lazio non dovrebbe abbandonare il 4-3-3 e dovrebbe riproporre Marchetti a difesa dei pali della propria porta. Nel reparto arretrato non ci saranno sicuramente Gentiletti e Basta e Cavanda è ancora in dubbio anche se dovrebbe farcela a giocare sulla fascia destra con Radu a sinistra e la coppia formata da De Vrij e Cana al centro. In mediana dovrebbero scendere in campo dal primo minuto Onazi, Biglia e Parolo con Gonzalez, Cataldi, Ederson e Ledesma in panchina. In attacco Keita e Mauri sono indisponibili e Candreva ha l'influenza per cui di fianco a Djordjevic, ancora preferito a Klose come riferimento avanzato, dovrebbero essere schierati Felipe Anderson e Lulic.

Il Torino dovrebbe quasi sicuramente affidarsi al 3-5-2 con Gillet che ormai ha vinto il ballottaggio con Padelli come estremo difensore titolare.

I migliori video del giorno

La retroguardia non presenta defezioni e dovrebbe essere formata da Maksimovic, Glik e Moretti con Bovo, Gaston Silva e Jansson a disposizione in panchina mentre in mediana sono molte le indisponibilità nell'organico granata. Mancheranno infatti El Kaddouri per squalifica e Basha e Gazzi per guai fisici e quindi Bruno Peres e Darmian dovrebbero presidiare la fasce con Nocerino, Vives e Sanchez Mino ad agire in posizione più centrale. In avanti l'assenza di Larrondo non fa che avvalorare la certezza di avere in campo dal primo minuto il tandem formato da Amauri e Quagliarella.

Lazio - Torino probabili formazioni:

Lazio (4-3-3): Marchetti; Cavanda, De Vrij, Cana, Radu; Onazi, Biglia, Parolo; Felipe Anderson, Djordjevic, Lulic. A disposizione: Berisha, Strakosha, Novaretti, Konko, Braafheid, Gonzalez, Cataldi, Ederson, Ledesma, Pereirinha, Klose. Allenatore: Pioli.

Torino (3-5-2): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Nocerino, Vives, Sanchez Mino, Darmian; Amauri, Quagliarella. A disposizione: Padelli, Castellazzi, Bovo, Gaston Silva, Jansson, Molinaro, Farnerud, Benassi, Ruben Perez, Martinez, Barreto. Allenatore: Ventura.