Annuncio
Annuncio

Lazio-Torino è un incontro che promette emozioni e bel gioco essendo le sfidanti due compagini che hanno una loro precisa identità di gioco e notevoli valori tecnici. Inoltre tutte e due le squadre vengono da una serie di ottimi risultati che hanno fatto crescere l'autostima e la consapevolezza di poter affrontare una stagione ricca di successi e soddisfazioni. Le probabili formazioni di Lazio-Torino, in programma domenica 26 ottobre alle ore 18.00 e valida come posticipo dell'8^ giornata della serie A 2014/2015, costringono Stefano Pioli e Giampiero Ventura a studiare soluzioni che consentano di fronteggiare le numerose assenze a carico dei rispettivi organici.

La Lazio non dovrebbe abbandonare il 4-3-3 e dovrebbe riproporre Marchetti a difesa dei pali della propria porta. Nel reparto arretrato non ci saranno sicuramente Gentiletti e Basta e Cavanda è ancora in dubbio anche se dovrebbe farcela a giocare sulla fascia destra con Radu a sinistra e la coppia formata da De Vrij e Cana al centro.

Advertisement

In mediana dovrebbero scendere in campo dal primo minuto Onazi, Biglia e Parolo con Gonzalez, Cataldi, Ederson e Ledesma in panchina. In attacco Keita e Mauri sono indisponibili e Candreva ha l'influenza per cui di fianco a Djordjevic, ancora preferito a Klose come riferimento avanzato, dovrebbero essere schierati Felipe Anderson e Lulic.

Il Torino dovrebbe quasi sicuramente affidarsi al 3-5-2 con Gillet che ormai ha vinto il ballottaggio con Padelli come estremo difensore titolare. La retroguardia non presenta defezioni e dovrebbe essere formata da Maksimovic, Glik e Moretti con Bovo, Gaston Silva e Jansson a disposizione in panchina mentre in mediana sono molte le indisponibilità nell'organico granata. Mancheranno infatti El Kaddouri per squalifica e Basha e Gazzi per guai fisici e quindi Bruno Peres e Darmian dovrebbero presidiare la fasce con Nocerino, Vives e Sanchez Mino ad agire in posizione più centrale.

Advertisement
I migliori video del giorno

In avanti l'assenza di Larrondo non fa che avvalorare la certezza di avere in campo dal primo minuto il tandem formato da Amauri e Quagliarella.

Lazio - Torino probabili formazioni:

Lazio (4-3-3): Marchetti; Cavanda, De Vrij, Cana, Radu; Onazi, Biglia, Parolo; Felipe Anderson, Djordjevic, Lulic. A disposizione: Berisha, Strakosha, Novaretti, Konko, Braafheid, Gonzalez, Cataldi, Ederson, Ledesma, Pereirinha, Klose. Allenatore: Pioli.

Torino (3-5-2): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Nocerino, Vives, Sanchez Mino, Darmian; Amauri, Quagliarella. A disposizione: Padelli, Castellazzi, Bovo, Gaston Silva, Jansson, Molinaro, Farnerud, Benassi, Ruben Perez, Martinez, Barreto. Allenatore: Ventura.