Roma-Chievo rappresenta un appuntamento importante per entrambe le contendenti con i padroni di casa che devono necessariamente vincere per non perdere contatto con la Juventus e gli ospiti che dovranno cercare di ottenere dei punti molto importanti per la lotta per la permanenza nella massima serie. Le probabili formazioni di Roma-Chievo, in programma sabato 18 ottobre alle ore 18.00 e valida come anticipo della 7^ giornata della serie A 2014/2015, costringeranno i due tecnici Rudi Garcia ed Eugenio Corini ad adottare soluzioni di emergenza per fare fronte alle numerose assenze di rilievo presenti nei rispettivi organici.

La Roma dovrebbe riproporre il consueto 4-3-3 con la conferma di De Sanctis come estremo difensore titolare.

In difesa non ci sarà certamente lo squalificato Manolas così come Castan e il lungodegente Balzaretti ma dovrebbe recuperare Astori che dovrebbe giocare al centro con Yanga-Mbiwa. Le corsie laterali dovrebbero essere presidiate da Maicon e Cole con Torosidis ed Holebas uniche alternative a disposizione in panchina per il reparto arretrato. A centrocampo sono indisponibili Keita e Strootman ma rientra De Rossi che dovrebbe giocare dal primo minuto con Nainggolan e Pjanic mentre in avanti largo a Iturbe, Totti e Gervinho con Destro, Ljajic e Florenzi scalpitanti in panchina.

Il Chievo dovrebbe presentarsi all'Olimpico con un modulo molto coperto vale a dire il 5-3-2 e con Bardi a protezione dei pali della propria porta. Nel reparto arretrato non ci sarà l'acciaccato Gamberini con Frey e Biraghi che dovrebbero essere schierati come laterali a completare la linea difensiva con i centrali Zukanovic, Cesar e Dainelli.

I migliori video del giorno

In mezzo al campo ci sono i forfait di Izco e Botta per cui dal primo minuto dovrebbero scendere in campo Cofie, Radovanovic ed Hetemaj. In attacco tutti a disposizione con la scelta che dovrebbe cadere su Paloschi e Maggiorini in vantaggio su Lazarevic, Birsa, Pellissier, Schelotto e Maxi Lopez.

Roma - Chievo probabili formazioni:

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Astori, Yanga-Mbiwa, Cole; De Rossi, Nainggolan, Pjanic; Iturbe, Totti, Gervinho. A disposizione: Skorupski, Lobont, Torosidis, Somma, Holebas, Emanuelsson, Paredes, Destro, Ljajic, Florenzi, Ucan. Allenatore: Rudi Garcia.

Chievo (5-3-2): Bardi; Frey, Zukanovic, Cesar, Dainelli, Biraghi; Cofie, Radovanovic, Hetemaj; Paloschi, Meggiorini. A disposizione: Bizzarri, Seculin, Sardo, Bellomo, Edimar, Mangani, Lazarevic, Birsa, Pellissier, Maxi Lopez, Kupisz, Schelotto. Allenatore: Corini.