Basta un gol di Darmian dopo appena dieci minuti di gioco per assicurare al Torino il successo ed i tre punti nella sfida dell'Olimpico contro il Parma: per la squadra di Roberto Donadoni arriva la sesta sconfitta consecutiva ed ora la panchina per l'ex allenatore della Nazionale è sempre più a rischio.

Il Torino parte bene e realizza il gol del vantaggio con Matteo Darmian (primo gol per lui in serie A): i ducali incassano il colpo e sembrano incapaci di reagire al prematuro svantaggio quasi come se la squadra di Donadoni sia bloccata dal punto di vista psicologico. Primo tempo che si chiude senza particolari emozioni, nè da una parte, nè dall'altra visto che i granata controllano abilmente il match.



Nella ripresa, il Parma entra in campo finalmente con un piglio diverso: la squadra alza il proprio baricentro di gioco, rischiando il tutto per tutto per arrivare al pareggio. Donadoni si gioca la carta Coda che entra al posto di Mauri: il giovane attaccante emiliano va vicinissimo al pareggio, colpendo il palo. Il Torino prova ad approfittare degli spazi concessi dagli avversari ma spreca con Quagliarella e con Sanchez Mino il possibile raddoppio.

Il Parma, sempre più ultimo, sarà chiamato domenica alla prova d'appello contro l'Inter (vittoriosa sulla Sampdoria); il Torino giocherà nuovamente in casa, ospitando l'Atalanta di Colantuono.

Torino-Parma, Fantacalcio serie A, voti ufficiali Gazzetta dello Sport

Primo tempo 0-0



Marcatore: 10' Darmian



Torino (5-3-2): Gillet 6,5; Bruno Peres 7, Maksimovic 6,5, Glik 6 (dal 37' del secondo tempo Jansson s.v.), Moretti 6, Darmian 7; Vives 6 (dal 47' del secondo tempo Ruben Perez s.v.), Gazzi 6, El Kaddouri 5,5 (dal 24' del secondo tempo Sanchez Miňo 6); Quagliarella 6,5, Amauri 6. 

Allenatore: Giampiero Ventura.

Migliore in campo per il Torino: Bruno Peres



Parma (5-3-2): Mirante 5,5; Rispoli 6, Santacroce 5,5 (dal 33' del secondo tempo Pedro Mendes s.v.), Costa 6, Felipe 5,5, Gobbi 5; Acquah 5,5, Lodi 5,5, Mauri 5 (dal 16' del secondo tempo Coda 6,5); Belfodil 4,5 (dal 41' del secondo tempo Ghezzal s.v.), Cassano 6. 

Allenatore: Roberto Donadoni.

Migliore in campo per il Parma: Coda



Arbitro: Rocchi di Firenze

Ammoniti: Gobbi, Santacroce e Coda per il Parma, Glik per il Torino

Espulso: Cordaz del Parma dalla panchina