La Juventus di M. Allegri sarà sul terrendo di gioco mercoledì sera per sfidare il Malmö. La sfida dei bianconeri sarà valida per la 5a giornata della fase a gironi della Champions League. Il match avrà inizio alle ore 20.45 e la partita verrà trasmessa in diretta tv su Canale 5. La Vecchia Signora è ancora in corsa per la qualificazione agli ottavi di finale, anche se non sarà cosa facile ed il destino sarà tutto nelle sue mani. La vittoria in rimonta contro l'Olympiacos ha tenuto accese le speranze, ma non bisognerà commettere altri passi falsi, come il rigore sbagliato da Vidal nel finale di gara, che avrebbe posto i bianconeri avanti nella differenza reti negli scontri diretti.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Così purtroppo non è stato ed ora la Juventus si trova in una situazione di svantaggio. Vediamo ora tutti i casi possibili che permetterebbero alla squadra italiana di passare il turno e qualificarsi alla fase successiva della competizione.

Fondamentale sarebbe vincere a Malmö e, contemporaneamente, sperare in una vittoria dell'Atletico Madrid contro l'Olympiacos. Se avvenisse tutto ciò, la classifica vedrebbe spagnoli a quota 12 punti, poi bianconeri a seguire con 9 punti, greci con 6 punti e svedesi con 3 punti. Nell'ultimo turno di Champions League, poi basterebbe un pareggio contro la formazione di D. Simeone per avanzare agli ottavi, scongiurando così l'arrivo a pari punti con i greci che significherebbe eliminazione per la Juve, proprio a causa di quel penalty fallito dal cileno. Nel caso invece finisse in parità fra spagnoli e greci mercoledì sera, a quel punto non basterebbe più un pareggio ai bianconeri, che sarebbe costretti a battere i colchoneros all'ultima giornata.

Stessa cosa nel caso gli spagnoli dovessero perdere contro l'Olympiacos, ma in quel caso sarebbe decisamente più dura la vita per gli uomini di M. Allegri, visto che entrambe si andrebbero a giocare la qualificazione.

I migliori video del giorno

Insomma, per la formazione italiana restano ancora aperti i giochi, ma bisognerà partire con il piede giusto già dalla sfida in trasferta contro il Malmö, incrociando le dita e tifando per i rojiblancos, nella speranza che riescano a battere gli ellenici. A quel punto basterebbe non perdere in casa nell'ultimo turno a Torino, cosa ampiamente alla portata dei bianconeri. Un in bocca al lupo a G. Buffon e soci, che possano andare avanti nella competizione e tenere alta la bandiera italiana, così come ci auguriamo faccia pure la Roma di R. Garcia, che avrà però sfide più ostiche per accedere alla fase successiva.