La Juventus non sbaglia, batte l'Empoli 2-0 e dopo il ko della Roma si riprende il primo posto solitario. Massimiliano Allegri cambia l'attacco bianconero e manda in campo Sebastian Giovinco e Alvaro Moratta. Maurizio Sarri conferma Manuel Pucciarelli e Massimo Maccarone come coppia d'attacco. Juventus manovriera, ma Empoli ordinato. Il primo tempo scorre senza grandi emozioni, nella ripresa brivido al 56' con Claudio Marchisio che sbaglia a botta sicura, poi ci pensa Andrea Pirlo su punizione al 60' a portare in vantaggio i bianconeri. Poco dopo miracolo di Gigi Buffon su Pucciarelli, poi Morata festeggia l'esordio da titolare in campionato raddoppiando con un tiro di sinistro a giro al 72'.

Mister Sarri cambia in attacco, ma la gara è compromessa e toscani alla terza sconfitta consecutiva. Al 95' espulso Lorenzo Tonelli per fallo da ultimo uomo. Per i bianconeri note dolenti dalla difesa per gli infortuni di Angelo Ogbonna e Kwadwo Asamoah. Durante la partita è stato espulso al 95' Tonelli dell'Empoli e sono stati ammoniti: al 92' Elseid Hisaj dell'Empoli, al 53' Arturo Vidal della Juventus.

"Era un segnale che dovevamo dare al campionato. Ora testa alla gara di martedì in Champions. Per noi sarà come una finale. Dobbiamo solo vincere". Sono le parole di Pirlo, autore del goal dell'1-0. "Sono soddisfatto del secondo tempo, un po' meno del primo tempo, in cui abbiamo sbagliato molto ed eravamo frettolosi nel verticalizzare. Pirlo si è sbloccato anche a livello psicologico dopo prove non alla sua altezza.

I migliori video del giorno

Lui può fare la differenza sui calci da fermo, sta crescendo così come Vidal". Sono le dichiarazioni di Allegri. Vediamo i voti e le pagelle ufficiali della Gazzetta dello Sport utili per il Fantacalcio:

  • Empoli (4-3-1-2): Bassi 5,5 (due reti subite); Laurini 5,5 dal 58' Hisaj 5,5 (un'ammonizione), Rugani 6, Tonelli5 (un'espulsione), Mario Rui 6; Croce 5,5, Valdifiori 5, Vecino 6; Zielinski 6 dal 74' Tavano 6; Pucciarelli 5,5, Maccarone 5 dall'80' Mcedlidze 5,5.
  • Juventus (3-5-2): Buffon 7; Ogbonna 6 dal 46' Lichtsteiner 6, Bonucci 6, Chiellini 6; Pereyra 5,5, Marchisio 6, Pirlo 7 (una rete realizzata), Vidal 6,5 (un'ammonizione), Asamoah 6,5 dall'81' Padoin sv; Giovinco 6 dal 68' Tevez 7, Morata 7,5 (una rete realizzata).