Il big match della dodicesima giornata di campionato è in programma domenica 23 novembre alle ore 20 e 45 allo stadio "Giuseppe Meazza" di Milano. Vi presentiamo qui il pronostico, le quote, i consigli scommesse e tutte le ultime news sulle probabili formazioni titolari del match.

Serie A, pronostico Milan-Inter 23 novembre: i consigli scommesse e le quote

Non prendete impegni per domenica sera: alla Scala del calcio è in programma una delle stracittadine più prestigiose del mondo. Esagerati? Ecco un dato che non ammette repliche: quello di Milano è l'unico derby tra campionesse d'Europa. Dopo una partenza sprint, il Milan si è inceppato: senza vittorie da quattro giornate, appesantite dalla sconfitta interna contro il Palermo, la squadra di Filippo Inzaghi è scivolata in settima posizione, a meno due dall'Europa League.

L'Inter ha approfittato della pausa per cambiare: esonerato Walter Mazzarri, che aveva raccolto più fischi che punti, il club nerazzurro ha optato per il Mancini bis.

Riuscirà il tecnico marchigiano (che nel frattempo si è distinto in Inghilterra e Turchia) a ripetere quanto fatto tra il 2004 e il 2008? Alcuni dati e poi sotto con il pronostico: solo Juventus e Lazio hanno segnato più del Milan; l'Inter alloggia a meno uno dai concittadini; nella scorsa stagione Milan e Inter hanno vinto una volta ciascuno (sempre uno a zero). Ma veniamo al pronostico; in casi come questi bisogna affidarsi alle sensazioni: le nostre sono nerazzurre. Rischiate e puntate sul due fisso, quotato a 2,88 da William Hill. Non vi fidate e non volete rischiare? Allora doppia chance X2 oppure Under 2,50.

Serie A, pronostico Milan-Inter 23 novembre: ultime news sulle probabili formazioni

Probabile formazione titolare Milan: Diego Lopez, Rami, Mexes, Zapata, De Sciglio, Muntari, Essien, Bonaventura, Menez, El Shaarawy, Torres.

I migliori video del giorno

Assenze segnalate: Bonera, Abate, De Jong, Alex

Probabile formazione titolare Inter: Handanovic, Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò, Guarin, M'Vila, Obi, Kovacic, Icardi, Palacio.

Assenze segnalate: Medel, Jonathan