Mercoledì 26 novembre si giocherà Zenit San Pietroburgo-Benfica, gara valida per la quinta giornata di Champions League. Il fischio d'inizio del match è previsto per le ore 18.00 italiane. Vi presentiamo qui il pronostico, le probabili formazioni, le quote e tutti i consigli scommesse per il match.

Champions League, pronostico Zenit San Pietoburgo-Benfica 26 novembre: consigli scommesse e quote

Il programma del mercoledì comincia con una specie di spareggio. Prime della classe i patria, Zenit e Benfica in Europa stanno faticando: appaiate a quota quattro, alloggiano a meno cinque dalla vetta del gruppo C. La nota lieta? Il Monaco è secondo con cinque punti.

 Superate (in estate) AEL e Standard Liegi, lo Zenit aveva cominciato bene la fase a gironi: al successo in casa del Benfica, si era aggiunto lo zero a zero con il Monaco; poi, però, sono arrivate le sconfitte con il Bayer Leverkusen.

Il Benfica, invece, ha seguito una traiettoria diversa: perse le prime due gare, si è riscattato nel doppio confronto con il Monaco. Alcune indicazioni statistiche prima di azzardare un pronostico; lo Zenit non vince un match casalingo di Champions League (preliminari esclusi) dal 24 ottobre del 2012, quando superò l'Anderlecht; nelle ultime undici trasferte di Champions League, il Benfica ha vinto solo una volta, sempre con l'Anderlecht; inoltre, tra le fila dei vice campioni di Russia ci sono tre ex giocatori del Benfica. Scegliamo l'undici di Villas Boas, che conosce alla perfezione il calcio portoghese.

I migliori video del giorno

L'uno fisso è quotato a 2,10 da Paddy Power; come seconda opzione vi consigliamo di puntare sull'Under 2,50.

Champions League, pronostico Zenit San Pietroburgo-Benfica 26 novembre: le probabili formazioni de match

Zenit San Pietroburgo: Lodygin, Anyukov, Garay, Lombaerts, Criscito, Witsel, Javi Garcia, Hulk, Danny, Shatov, Kerzhakov. Allenatore dello Zenit San Pietroburgo: Andrè Villas Boas 

Benfica: Julio Cesae, Pereira, Luisao, Jardel, Almeida, Salvio, Perez, Samaris, Gaitan, Talisca, Derley 

Allenatore del Benfica: Jorge Jesus