Importante successo casalingo per il Chievo di Rolando Maran in questo scontro salvezza giocato al 'Bentegodi' di Verona: finisce 2-1 per i gialloblu che finalmente tornano, dopo quasi due mesi, alla vittoria (successo a Napoli il 14 settembre scorso).

Pubblicità
Pubblicità

Per il Cesena, invece, ora è buio pesto visto che i romagnoli hanno conquistato solo due punti nelle ultime sei partite (l'ultima vittoria è ancora più lontana, il 31 agosto contro il Parma) e in classifica sono penultimi proprio davanti ai ducali.

La mossa vincente di Rolando Maran è stata indubbiamente l'ingresso in campo di Sergio Pellissier, bomber di razza che torna al gol e addirittura alla doppietta personale, di importanza davvero stratosferica per i clivensi.

Voti Fantacalcio Gazzetta, Chievo-Cesena
Voti Fantacalcio Gazzetta, Chievo-Cesena

Primo tempo con poche emozioni ma con il Chievo che prova a fare la partita e con il Cesena che, prima prova a difendersi bene e poi tentano timidamente di rendersi pericolosi. La prima frazione di gioco termina sul risultato di zero a zero.



Nella ripresa, come detto, entra in campo Pellissier, che rileva Schelotto ed è subito vantaggio per il Chievo. Il Cesena stenta a trovare la reazione anche se un colpo di testa di Almeida costringe Bizzarri all'intervento. La partita si avvia alla conclusione con il successo dei padroni di casa ma negli ultimi minuti succede di tutto. La formazione allenata da Pier Paolo Bisoli raggiunge prima il pareggio con un tiro del subentrato Djuric che, grazie alla deviazione decisiva di Cesar, batte il portiere dei veneti Bizzarri. I padroni di casa non si rassegnano e Pellissier regala l'emozione più grande con il raddoppio allo scadere. Alla ripresa del campionato, il Cesena giocherà in casa contro la Sampdoria mentre il Chievo farà visita all'Udinese allo stadio 'Friuli'.

Chievo-Cesena, Fantacalcio serie A, voti ufficiali Gazzetta dello Sport

Marcatori: al 48' e al 90' Pellissier per il Chievo, all'88' Djuric per il Cesena



Chievo (modulo 4-2-3-1): Bizzarri voto 6; Frey voto 6 e ammonizione, Gamberini voto 6,5 e ammonizione, Cesar voto 6,5, Zukanovic voto 6,5; Radovanovic voto 5,5, Hetemaj voto 5,5 e ammonizione; Birsa 6,5 (dal 36' del secondo tempo Bellomo voto 6,5), Meggiorini voto 7 e ammonizione, Schelotto voto 5,5 (dal 1' del secondo tempo Pellissier 7,5); Paloschi voto 5,5 (dal 16' del secondo tempo Sardo 6).

A disposizione dell'allenatore Rolando Maran: Bardi, Seculin, Kupisz, Dainelli, Lazarevic, Cofie,

Fraga, Biraghi, Mangani

Migliore in campo per il Chievo: Pellissier



Cesena (modulo 4-3-2-1): Leali voto 5; Capelli voto 5,5, Lucchini voto 6 e ammonizione, Volta voto 6 e ammonizione, Magnusson voto 5 (dal 12' del secondo tempo Mazzotta voto 5,5); Cascione voto 5,5 (dal 6' della ripresa Djuric voto 6,5), De Feudis voto 5, Coppola voto 5,5 (dal 31' del secondo tempo Garritano voto 6); Defrel voto 5,5, Carbonero voto 5 e ammonizione; Hugo Almeida voto 6. 

A disposizione dell'allenatore Pier Paolo Bisoli: Agliardi, Bressan, Valzania, Giorgi, Nica, Krajnc, Perico, Succi, Ze Eduardo

Migliore in campo per il Cesena: Djuric



Arbitro: Tagliavento di Terni

Ammoniti: Meggiorini, Hetemaj, Frey e Gamberini per il Chievo; Lucchini, Volta e Carbonero per il Cesena.

Leggi tutto