Nella tredicesima giornata di Serie D, sono state tante le sorprese. Innazitutto la capolista Torrecuso perde inesorabilmente in trasferta contro la Battipagliese, la seconda sconfitta consecutiva fuoricasa, arrivata nei minuti finali grazie ad un gol di Leone; vincono l'Akragas, per due reti ad uno contro una combattiva Tiger Brolo, con gol di Arena e di Lele Catania, e l'Agropoli di Mister Pino Rigoli impostosi contro il Marcianise per una rete a zero, con gol dell'ex Savoia Tiscione. Vince invece nell'anticipo di sabato il Sorrento di capitan Ciccio Vitale contro la Nerostellati Frattese in virtù di un gol nei minuti finali di Polichetti.

Vince il Rende nel derby calabrese contro il Montalto di Mister Nappi con gol su rigore trasformato da Zangaro. Ha la meglio invece nel derby tutto messinese il Due Torri di Gliaca di Piraino contro l'Orlandina, per tre reti a zero. Stesso punteggio tra la Leonfortese e l'Hinterreggio, in cui si segnala la doppia rete di Caputa tra le fila dei leoni. Vince invece per ben quattro reti a zero, la Turris Neapolis contro il Roccella. Pareggiano per una rete per parte le due formazioni di fondo classifica Nuova Gioiese e Noto.

La classifica di Serie D, Girone I

Continua a tenere stretta la vetta del torneo il Torrecuso con 29 punti, seguono Akragas con 26 punti e subito dopo l'Agropoli con 25 punti. Seguono in zona play-off Rende con 23 punti e Marcianise con 21 punti.

I migliori video del giorno

Nerostellati Frattese attestati invece a centro classifica con 20 punti. Seguono a 19 punti ben quattro squadre: Neapolis, Hinterreggio, Battipagliese e Leonfortese. Due Torri 18, Sorrento 16, Roccella 14, Tiger Brolo 13, Noto 11. A 10 punti Nuova Gioiese e Montalto; chiude la classifica l'Orlandina con 7 punti, che in settimana ha ricevuto un punto di penalizzazione in seguito ai fatti avvenuti la scorsa domenica quando la squadra bianconera si è presentata sul campo con soli 6 giocatori subendo peraltro la sconfitta a tavolino per tre a zero.

Classifica marcatori

Incontrastato, tra i primi della classe rimane Galizia del Torrecuso con 11 reti, lo seguono Caputa della Leonfortese - questa domenica a segno con una doppietta - a 10 reti e Iadaresta del Marcianise. Tra i giocatori biancoazzurri nella classifica marcatori troviamo Meloni con 6 gol e Catania con 5. Nicola Arena invece sale con il gol odierno a 4 reti.