PARIGI - Ezequiel Lavezzi non si presenterà in ritiro, alla ripresa degli allenamenti del Paris Saint Germain, dopo la pausa di Natale. Le troppe panchine degli ultimi tempi hanno spinto il Pocho a cercare attenzione altrove. Il saluto a Laurent Blanc, a Zlatan Ibrahimovic e al pubblico parigino sembra ormai quasi certo. 

La notizia della fine dell'idillio fra Lavezzi e il PSG è arrivata come un'onda perfetta sul Calciomercato d'inverno che sta per aprirsi con l'arrivo del nuovo anno. Pronte a cavalcarla, ci sono due squadre di Serie A, desiderose di rinforzarsi e disposte a fare uno sforzo economico per avere il Pocho.



L'Inter di Thohir è da sempre stata interessata all'attaccante argentino, fin dall'era Moratti. Su un altro fronte, si colloca il Napoli di De Laurentiis, ansioso di fare un buon mercato di riparazione, dopo la vittoria nella Supercoppa Italiana in Qatar.

Le sole voci di un ritorno del Pocho fanno sognare un'intera città. Lavezzi, infatti, è sempre rimasto nel cuore dei tifosi partenopei, al contrario di Cavani, anch'esso trasferitosi al Paris Saint Germain e contestato aspramente anche nell'amichevole estiva disputatasi allo Stadio San Paolo, proprio tra Napoli e PSG.

I sostenitori del Napoli non hanno mai smesso di amare Lavezzi, protagonista assoluto di un glorioso passato in azzurro. 

Al momento, però, l'ipotesi Inter sembra la più probabile per un ritorno del Pocho in Serie A. Il Napoli ha appena preso Gabbiadini e l'argentino si troverebbe a giocare nello stesso ruolo dell'ex blucerchiato.

I migliori video del giorno

L'Inter, invece, sembra già essere pronta a rivestire il ruolo di regina in questo calciomercato di gennaio. I nerazzurri, dopo aver visto sfumare l'operazione Cerci, finito ai cugini del Milan, si stanno impegnando molto per avere Podolski dall'Arsenal. 

Ezequiel Lavezzi è un desiderio alla portata della società comandata da Thohir. Il costo attuale del suo cartellino si aggirerebbe attorno ai 10 milioni di euro, prezzo base da cui far partire una trattativa concreta. inte

Che sia il Duomo o il Vesuvio ad accogliere Lavezzi, il ritorno del Pocho nel Campionato Italiano è una bella suggestione capace di rivelarsi, fin da adesso, uno dei colpi più sensazionali di calciomercato, nel caso in cui l'operazione dovesse concretizzarsi.