Martedì 2 dicembre si giocherà Sassuolo-Pescara, gara valida per il quarto turno eliminatorio di Coppa Italia. Il fischio d'inizio del match è previsto per le ore 18.00 allo stadio "Città del Tricolore" di Reggio Emilia. Vi presentiamo qui il pronostico, le quote, le probabili formazioni e tutti i consigli scommesse del match.

Quarto turno di Coppa Italia, pronostico Sassuolo-Pescara 2 dicembre: i consigli scommesse e le quote

A Reggio Emilia si affrontano due squadre di categorie diverse; il Sassuolo è in grande spolvero: senza sconfitte da sette partite, l'undici emiliano, che sabato ha battuto in rimonta il Verona, alloggia al decimo posto della classifica di serie A.

Reduce dal rocambolesco pareggio nel derby abruzzese con la Virtus Lanciano, il Pescara è diciassettesimo in serie B. Il percorso in Coppa Italia? Il Sassuolo ha eliminato senza fatica il Cittadella, mentre il Pescara ha superato il Renate (dal dischetto) e il Chievo Verona. Scegliamo i neroverdi, ma con un'avvertenza: Baroni può contare su giocatori in grado di impensierire qualsiasi avversario. La miglior quota per l'uno fisso è offerta da William Hill.it, che offre la vittoria del Sassuolo a 1,70. Come seconde opzioni scegliamo l'Over 2,50, dato che ci attendiamo una partita spettacolare, e la poco rischiosa doppia chance 1X.

Quarto turno di Coppa Italia, pronostico Sassuolo-Pescara 1 dicembre: le probabili formazioni del match

L'allenatore Eusebio Di Francesco non effettuerà un turn over particolarmente massiccio; il Sassuolo tiene molto alla Coppa Italia, quindi vedremo in campo la migliore formazione possibile, con il tridente delle meraviglie formato da Floro Flores, Floccari e Sansone.

I migliori video del giorno

Quest'ultimo, in particolare, sta facendo veramente un ottimo campionato.

Probabile formazione titolare Sassuolo: Pomini, Gazzola, Terranova, Antei, Peluso, Brighi, Magnanelli, Missiroli, Floro Flores, Floccari, Sansone. Allenatore: Di Francesco

Probabile formazione titolare Pescara: Aresti, Zampano, Stalamon, Pesoli, Grillo, Politano, Bjarnason, Appelt Pires, Memushaj, Pasquato, Melchiorri. Allenatore: Baroni