Tutti venduti i biglietti di Milan-Real Madrid del 30 dicembre 2014, amichevole di calcio che vede comunque in palio la Dubai Challenge Cup. Come vedere la partita in tv? Due sono le possibilità e gli orari relativi, a seconda se si possa vederla in diretta tv a pagamento, oppure con la sintesi integrale in chiaro.

Orario tv Milan-Real Madrid 30/12/2014: diretta e differita

L'amichevole internazionale di lusso sarà trasmessa in diretta tv su Mediaset Premium Calcio alle ore 17:00, sarà possibile vedere però Milan-Real Madrid, anche in chiaro alle ore 21:10 su Italia 1. Chi vincerà la Dubai Challenge Cup 2014?

La squadra di Ancelotti è reduce dalla conquista della Coppa Intercontinentale (Mondiale per Club), grazie alla vittoria per 2-0 ottenuta dal suo Real contro gli argentini del San Lorenzo. L'ultima partita della formazione di Inzaghi, ha visto il Milan pareggiare 0-0 in casa della Roma, dopo che nel turno precedente aveva battuto in casa il Napoli per 2-0.

La sfida tra Milan e Real Madrid è stata organizzata a Dubai, in quanto entrambe le società hanno lo stesso sponsor, Emirates Airlines, saranno in circa 40mila gli spettatori che sperano di assistere a un match spettacolare, equilibrato e possibilmente con tante occasioni e gol. Inutile dire che i favori del pronostico sono per il Real, molto dipenderà anche dalla voglia di vincere il trofeo e dalle scelte di Ancelotti e Inzaghi sulla formazione titolare da schierare.

Dovrebbero essere assenti i giocatori sudamericani a causa delle ferie natalizie prolungate, anche perchè il Milan partirà con i giocatori a Dubai per il ritiro invernale, già il 27 dicembre 2014, e troverà già l'allenatore ad attenderli, infatti Pippo Inzaghi si è già recato a Doha per un po' di vacanza assolata.

Incombe il ritiro che culminerà con la sfida per la Dubai Challenge Cup 2014, Milan-Real Madrid, ma per la società rossonera sono momenti importanti anche per il calciomercato che aprirà i battenti ufficialmente solo dopo Capodanno, ma che la vede già attiva e pronta per definire uno scambio di prestiti a sorpresa fino a qualche giorno fa, quello tra Fernando Torres e Alessio Cerci, destinato dunque il primo a fare ritorno nella squadra che lo ha consacrato fuoriclasse, l'Atletico Madrid.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!