Il Torino non brillante in campionato cerca gloria in Europa League, nell'ultimo e decisivo appuntamento del gruppo B della fase a gironi. La squadra di Ventura giovedì 12 dicembre scenderà in campo a Copenaghen contro la formazione di casa già fuori dal discorso qualificazione. La lunga marcia del Toro verso i sedicesimi di finale era iniziata in settembre a Brugge (0-0), in Belgio, poi ci sono state le due partite al Comunale che avevano fruttato sei punti, contro gli avversarsi di oggi (1-0) e l'HJH di Helsinki (2-0). Quindi a novembre l'inattesa sconfitta in Finlandia con l'HJK (2-1) che complicava il cammino fino a quel momento spedito dei granata.

E infine è arrivato lo 0-0 a Torino con il Brugge. Alla luce di quanto il Torino è secondo in classifica con 8 punti, dietro il Brugge (9 punti) e davanti alla squadra di Helsinki (6 punti). Solo la vittoria garantisce la qualificazione matematica al Torino, ma un pareggio potrebbe essere più che sufficiente, come addirittura la sconfitta stessa se l'HJK non vince in casa del Brugge, e allora cellulari e tablet collegati sull'altro match del girone per avere la certezza del passaggio. Ventura con gli uomini contati, tra assenze e squalifiche viaggeranno per la trasferta nella capitale danese 18 convocati, tra i quali anche tre baby aggregati dalla primavera: Rosso, Graziano e Caronte. Arbitra il russo Vladislav Bezborodov.

Le probabili formazioni

Copenaghen FC (4-4-2): Andersen; Hogli, Zanka, Antonsson, Bengtsson; Gislason, Claudemir, Delaney, Amankwaa; Jorgensen, De Ridder.

I migliori video del giorno

Allenatore Solbakken

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Jansson, Gazzi, Vives, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Amauri. Allenatore Ventura

Copenaghen FC-Torino, giovedì 11 dicembre alle ore 19.00, sarà trasmessa in diretta tv da Premium Calcio HD. In live streaming è inoltre disponibile per gli abbonati il servizio Premium Play. La visione in chiaro di questo ultimo turno di Europa League proposta da Mediaset, su Italia 1, è per il Napoli, già qualificato ai sedicesimi di finale come le altre italiane in competizione, Inter e Fiorentina. Ricordiamo infine questa sera la sfida di Champions, Roma- Manchester City, trasmessa in diretta tv in chiaro alle ore 20.45 da Canale 5.