Giornata numero venti in Premier League che non si ferma nemmeno il giorno di Capodanno. Alle ore 16.00, giovedì 1 gennaio 2015, dopo che l'anticipo Stoke City-Manchester United avrà dato il via alle danze, nel resto delle partite in programma spicca l'interessantissimo match in zona Champions League del St. Mary's Stadium: Southampton-Arsenal.

Il Southampton sembra essere uscito dalla crisi autunnale e dopo il ritorno al successo contro Everton e Crystal Palace si presenta alla sfida Champions di Capodanno con l'Arsenal reduce dal pareggio imposto alla capolista Chelsea. La squadra di Koeman è ora quarta in classifica con 33 punti: gli stessi della formazione di Arsène Wenger, ma soprattutto è fino a questo momento la sorpresa più piacevole di Premier League.

I "Saints" possono vantare, oltre che un ottimo attacco guidato dal nazionale italiano Pellè, la migliore difesa della Premier League (15 reti subite) dopo quella del Chelsea (14 reti subite).

L'Arsenal arriva al St. Mary's Stadium attraversata da un periodo di ottima forma, reduce da tre vittorie negli ultimi quattro confronti e un Nino Maravilla Sanchez in condizioni strepitose che non smette mai di segnare o fare assist vincenti per i compagni. I Gunners come detto affiancano in classifica il Southampton al quarto posto. Nel 2-2 dello scorso anno, per l'Arsenal segnarono Giroud e Cazorla, due elementi in gran forma anche in questo momento, ma Wenger dovrà rinunciare al primo che è squalificato.

Probabili formazioni

Southampton (4-2-3-1): Forster; Yoshida, Fonte, Alderweireld, Targett; Wanyama, Schneiderlin; Davis DaLong, Manè, Tadic; Pellè.

I migliori video del giorno

Allenatore Koeman

Arsenal (4-2-3-1): Szczesny; Debuchy, Mertesacker, Koscielny, Monreal; Coquelin, Flamini; Oxlade-Chamberlain, Cazorla, Welbeck; Sanchez. Allenatore Wenger

Precedenti, quote e pronostico

Sono 75 i confronti totali in Premier League tra Southampton e Arsenal. Tradizione largamente favorevole ai Gunners che hanno vinto questa sfida 38 volte, le vittoria dei Saints sono invece state 16, i pareggi 21. In casa del Southampton gli incontri giocati sono stati 37 e il bilancio è in parità perfetta: 14 vittorie a testa e 9 pareggi. Lo scorso anno al St. Mary's fu uno spettacolare 2-2. L'ultimo blitz dell'Arsenal in casa del Southampton in Premier League nella stagione 2003/04(0-1). L'ultima vittoria dei Saints nel 2002/03: 3-2. Per quanto riguarda il difficile pronostico, detto che per gli esperti è favorito l'Arsenal(segno 2 a quota 2.40) e che il segno 1 e il segno X sono rispettivamente proposti a quota 2.90 e 3.40, noi ci aspettiamo una partita elettrizzante e ricca di reti: si punta sull'Over 2,5(a quota 2.00) o sul Goal(a quota 1.75).