Domenica 18 gennaio si disputerà Juventus-Verona, gara valida per la diciannovesima giornata di serie A. Il fischio d'inizio del match è previsto per le ore 20 e 45. Curiosamente, le due squadre si sono appena affrontate nell'ultimo match di Coppa Italia, nel quale la Juventus ha letteralmente travolto gli scaligeri. Ecco i probabili undici di partenza e i consigli scommesse del match.

Diciannovesima giornata di campionato, pronostico Juventus-Verona 18 gennaio

La Juventus ed il Verona si ritrovano dopo pochi giorni dall'ottavo di finale di Coppa Italia, nel quale Massimiliano Allegri ha usufruito di un massiccio turnover.

Nonostante ciò, il bianconeri hanno giocato a tennis contro la squadra allenata da Mandorlini, il quale ha detto: "In Coppa Italia siamo stati troppo teneri. Domenica non sarà così". Secondo le statistiche, la Juventus ha il miglior attacco e la migliore difesa del campionato; il ruolino interno dei bianconeri è ottimo: sei vittorie, due pareggi e zero sconfitte. Inoltre, in casa la Juve ha segnato ventuno gol, subendone solo cinque. Il Verona, invece, ha risollevato il suo morale e la sua classifica con l'ultima vittoria ottenuta in campionato contro il Parma, allontanandosi dalla zona retrocessione. Crediamo che la Juventus non sbaglierà questo match: gli uomini di Massimiliano Allegri non possono permettersi passi falsi per la corsa scudetto e vogliono centrare il loro quarto titolo consecutivo.

Vi consigliamo quindi di puntare sull'uno fisso; in alternativa, scegliamo l'Over 2,50.

Diciannovesima giornata di serie A, pronostico Juventus-Verona 18 gennaio: le probabili formazioni del match

Probabili formazioni Juventus-Verona 18 gennaio

Probabili undici di partenza Juventus (4-3-1-2): Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra, Marchiio, Pirlo, Pogba, Pereyra, Tevez, Llorente.

Allenatore: Massimiliano Allegri

Indisponibili Juventus: Barzagli, Asamoah, Romulo, Vidal

Probabile formazione titolare Verona (4-3-2-1): Benussi, Martic, Marquez, G. Rodriguez, Agostini, Sala, Tachtsidis, Greco, N. Lopez, Hallfreddsson, Toni.

Indisponibili Verona: Ionita, Obbadi, Jankovic, J. Gomez. Moras

Allenatore Verona: Andrea Mandorlini