Torino-Juventus finisce 2-1. Un derby davvero bellissimo quello della Mole, valido per la 32esima giornata di Serie A. Un successo che mancava da vent'anni in casa Torino, mentre la Juventus perde una occasione per avvicinarsi allo scudetto e adesso nel prossimo turno infrasettimanale i bianconeri dovranno affrontare un'altra sfida molto delicata, quella contro la Fiorentina. La partita è stata molto emozionante, come ogni derby del resto.La Juventus è riuscita a passare in vantaggio grazie all'ennesima punizione capolavoro segnata da Andrea Pirlo, ma evidentemente non aveva fatto i conti con un Torino molto determinato, che ha raggiunto il pareggio proprio allo scadere del primo tempo grazie ad un inserimento perfetto di Darmian.

Ad inizio ripresa prima un palo di Pirlo, poi addirittura arriva il gol del vantaggio del Torino, con l'ex Quagliarella che da pochi passi insacca un cross dalla sinistra. La partita rimane bellissima, con la Juventus mai arrendevole e un Torino coraggioso e commovente per l'impegno messo in campo. Nel finale accade praticamente di tutto. Prima al Torino viene annullato un gol per una evidente posizione di fuorigioco di Martinez, poi la Juventus attacca a testa bassa.

Un tiro-cross colpisce il palo, poi Padelli si supera sul tap-in di Vidal. A pochi minuti dalla fine Pirlo pesca Sturaro che di testa conclude da pochi passi, ma Padelli ancora una volta si supera e respinge. Inutile ogni assalto finale da parte della Juventus, il Torino stringe i denti e si porta a casa il derby tanto sognato.

Il tabellino e i voti di Torino-Juventus 2-1

Torino (3-5-2): Padelli 8, Maksimovic 6, Glik 7, Moretti 7, Bruno Peres 6, Benassi 6 (72' Vives 6), Gazzi 6, El Kaddouri 7, Darmian 7 (83' Molinaro sv), Quagliarella 7.5, Maxi Lopez 6 (62' Martinez 6).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Allenatore: Ventura

Juventus (4-3-1-2): Buffon 6, Lichtsteiner 5, Bonucci 5, Ogbonna 5.5, Padoin 5.5 (87' Llorente sv), Vidal 6, Pirlo 7, Sturaro 6, Pereyra 6.5 (78' Pepe 5), Matri 5.5, Morata 5.5 (65' Tevez 5). Allenatore: Allegri

Marcatori: 35' Pirlo, 45' Darmian, 58' Quagliarella

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto