La stagione dell'Inter non sarà sicuramente ricordata come soddisfacente. Mister Roberto Mancini, arrivato alla Pinetina sbandierando l'obiettivo terzo posto, non è riuscito a portare i suoi giocatori nemmeno in Europa League. Una stagione buia, dalla quale però sia la società che l'allenatore ex-Manchester City vogliono uscire al più presto. Ed è proprio per questo che la dirigenza si è già messa al lavoro per poter consegnare al "Mancio", nella prossima stagione, una rosa all'altezza delle aspettative dei tifosi. Il reparto offensivo è quello che a oggi presenta più dubbi: è fortissimo l'interesse per il doriamo Eder, ma il nome nuovo, oggi, è un altro: Javier Hernandez.

Calciomercato Inter: Mancio vuole il messicano

Ad oggi, sono solo tre gli attaccanti certi del loro posto in rosa nella prossima stagione in casa nerazzurra: Icardi, Palacio e Shaqiri. Una situazione che non può lasciare tranquillo Mancini che infatti, come riportato da Calciomercato.com, avrebbe fatto una specifica richiesta alla società: Javier Hernandez. Il tecnico, infatti, vedrebbe il messicano come l'ideale punta centrale nel suo scacchiere offensivo, vista la sua velocità e la ricerca pressoché costante della profondità. Addirittura Mancini avrebbe indicato il nome dell'attaccante a fine marzo, nella pausa per le nazionali. L'Inter sarebbe interessata ad acquisire il "Chicharito", ma la situazione del giocatore è più complicata di quanto sembra.

Calciomercato Inter: Hernandez andrà in scadenza la prossima stagione

Hernandez viene da una stagione di luci e ombre. Arrivato in prestito al Real Madrid, il giocatore conta 23 presenze, di cui però solo otto da titolare. Nonostante le poche apparizioni, il "Chicharito" si è sempre fatto trovare pronto quando Carletto Ancelotti ne ha avuto bisogno, andando segnare il gol decisivo nei quarti di finale di Champions contro i cugini dell'Atletico Madrid.

Ciò non è comunque bastato per meritarsi la conferma al Real, che ha deciso di non usufruire del diritto di riscatto fissato a 22M di euro.

Il Manchester United, dal canto suo, ha deciso di non voler puntare sul messicano, che ha ancora un anno di contratto a circa 5M di euro all'anno. L'Inter sembra dunque pronta a accogliere l'attaccante, ma, sempre come riporta calciomercato.com, solo ed esclusivamente in prestito e nel caso in cui il Manchester si addebitasse una parte del pesantissimo stipendio del classe '88.

Trattativa difficile, ma non impossibile.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!