Fino alla fatidica finale di Champions League di Berlino il mercato Juventus in uscita è blindato, soprattutto perché non si vuole deconcentrare l'ambiente. Il giorno dopo della finale però Marotta avrà un gran da fare con due dei suoi gioielli molto apprezzati e seguiti da grandi club europei, come Paul Pogba e Arturo Vidal. I tifosi della Juventus dovranno entrare nell'ottica che quest'estate il nome di Pogba sarà il titolone da prima pagina dei quotidiani sportivi per parecchi giorni. Infatti se il Real Madrid qualche giorno fa ha smentito l'interesse per il francese, ci sono dietro l'angolo due offerte galattiche pronte da parte di Manchester City e Barcellona.

La società inglese sarebbe pronta a mettere sul piatto 65 milioni di euro per la Juventus e 11 milioni netti all'anno per il giocatore, un contratto davvero faraonico. Con queste cifre però sarà difficile che Marotta sia convinto a far partire il suo centrocampista: la Juventus infatti non considera offerte al di sotto degli 80 milioni, proprio perché reputano Pogba importantissimo per il progetto Juve.

Anche la pista Barcellona è molto calda, è di ieri infatti la notizia del pranzo tra Marotta e Braida per discutere del francese.

Il Barcellona, pena la sanzione ricevuta, non potrà tesserare nuovi giocatori fino a gennaio, e sarebbe anche disposta a formulare un offerta di 80 milioni per il cartellino per far approdare il giocatore in blaugrana l'anno prossimo. Situazione che potrebbe andare bene ai bianconeri solo se il giocatore partisse la prossima estate e non a gennaio come vorrebbe il Barca.

Qualche giorno fa Arsene Wenger in conferenza stampa ha dimostrato il suo interesse per il centrocampista cileno della Juventus Vidal, apprezzando le sue doti come calciatore, negando però qualsiasi trattativa in corso.

Non serviva la dichiarazione dell'allenatore dei "Gunners" per riaccendere l'interesse sul centrocampista, in Premier League infatti è sempre molto seguito. Arturo Vidal ha un contratto che lo lega con i bianconeri fino al 2017 e già la scorsa estate sembrava essere pronto a lasciare Torino. Difficilmente Vidal andrà via dalla Juventus, solo un'offerta superiore ai 40 milioni potrebbe convincere la dirigenza a venderlo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!