Adieu Imbula. Il centrocampista del Marsiglia ha salutato tutti e si è accasato al Porto, sembrerebbe per una questione di soldi, guarda caso. L'accordo tra l'Inter e il club transalpino era già stato messo nero su bianco per venti milioni di euro, ma all'ultimo momento Imbula ha scelto il club portoghese.

Meglio così, è il giudizio della stragrande maggioranza dei tifosi nerazzurri, che non digeriscono i 'calciatori mercenari'.

Saltato Imbula, quali sono le soluzioni alternative? Vi abbiamo parlato ieri del rinnovato interesse per il brasiliano Felipe Melo: non sarà facile però nè trattare col Galatasaray, nè con lo stesso giocatore che potrebbe ora 'snobbare' l'Inter che lo ha considerato una 'seconda scelta'.

Nelle ultime ore sono spuntate anche le ipotesi John Obi Mikel e Alexandre Song, ma si tratta soltanto di pure e semplici indiscrezioni che non trovano, al momento, concreti riscontri.

Montoya, vicinissimi all'ufficializzazione del prestito

Pur mantenendo la debita prudenza, non dovrebbero, invece, esserci problemi per il passaggio di Martin Montoya in nerazzurro. A questo proposito, l'agente dell'esterno del Barcellona ha dichiarato in maniera esplicita che il suo assistito sta aspettando il via libera dal Barcellona e che le percentuali per un suo passaggio all'Inter sono molto vicine al cento per cento. 'Noi abbiamo l'accordo' ha detto Juan De Dios Carrasco 'dobbiamo solo aspettare qualche giorno. Non posso far altro che confermare che si tratterà di un prestito biennale ma, al momento, non posso ancora comunicare le cifre. Montoya sta aspettando il Sì dal Barça per volare a Milano.'

Calciomercato Inter, Mancini ha scelto Jovetic?

Si fa sempre più concreto ed interessante il discorso Jovetic. Domani è in programma un incontro tra l'Inter e il manager del talento montenegrino: si parlerà della situazione dell'ex giocatore viola, non solo quella fisica dopo il grave infortunio capitato nell'ultima stagione, ma anche di quella ambientale al Manchester City. Jovetic vorrebbe più spazio nei 'Citizens' e, nel caso non dovesse venire accontentato, l'idea di tornare in Italia, dove si è trovato molto bene, lo stuzzica parecchio. All'Inter piace ma non dimentichiamoci che Jo-Jo è stato corteggiato a lungo, nel passato, dalla Juventus che, guarda caso, è alla ricerca di un giocatore con caratteristiche simili a quelle del montenegrino. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto