L'ultima mossa della Fiorentina ha spiazzato le pretendenti che anelano al cartellino di Mohamed Salah. La dirigenza gigliata avrebbe manifestato in serata, dopo il vertice della mattina, la volontà di chiudere la pratica legata al campione egiziano versando i 18 milioni della clausola rescissoria. Una decisione tanto inattesa quanto apprezzata dal popolo viola, che non attendeva altro che una mossa risoluta per convincere il giocatore egiziano a rimanere a Firenze.

Pubblicità
Pubblicità

Adesso la palla passa al giocatore, perché dalle sue labbra pende la decisione di voler accettare di rimanere in maglia viola o meno.

La Fiorentina avrebbe accettato di accontentare le pretese del giocatore, che chiede un adeguamento dell'ingaggio a 3 milioni netti a stagione. Una mossa strategica, quella della dirigenza gigliata, che conosce benissimo il valore del giocatore, che costituirebbe un investimento di sicuro rendimento per il futuro.

Adesso sarà importante anche valutare le prossime mosse dell'Inter, con Roberto Mancini che ritiene il bomber egiziano una assoluta priorità per il futuro progetto tattico nerazzurro. Il buon esito dei contatti con il Chelsea della scorsa settimana, avrebbe incoraggiato la formazione nerazzurra che adesso potrebbe rilanciare sull'offerta viola.

Andrea Della Valle ha scelto di mettere Mohamed Salah al centro dei progetti futuri viola, perché considera l'egiziano un autentico trascinatore in grado di far innamorare i tifosi viola ed un ottimo traino per abbonamenti e merchandising.

Pubblicità

Una partenza di Salah potrebbe invece rappresentare un ulteriore motivo di scoramento per i fan viola, già delusi dall'addio del tecnico Montella. Intanto la Fiorentina è sempre più vicina a rilevare il cartellino del portiere Sepe che arriva dal Napoli, dopo l'ottima stagione con la maglia dell'Empoli. Oltre Sepe, la Fiorentina avrebbe avviato contatti per il giocatore Xhaka, pupillo del tecnico Paulo Sousa al Basilea, mentre si sta monitorando la situazione per quanto riguarda il bomber del Cagliari Diego Farias, conteso da Lazio e Genoa.

Leggi tutto