Una delle squadre più attive nel Calciomercato è sicuramente quella di Mancini. Un Inter 2015/16 che scenderà in campo con la voglia di tornare a essere grande, dopo gli ultimi deludenti campionati. Il tecnico e la dirigenza neroazzurra hanno messo a segno degli importanti colpi di mercato, a fronte di un centrocampo più tecnico e forte fisicamente, in grado di reggere gli attacchi degli avversari e nel contempo, aiutare il reparto offensivo in veloci ripartenze.

Giocatori che per le loro caratteristiche potrebbero costituire un tassello ideale per il 4-3-1-2 di Roberto Mancini e andrebbero a colmare alcune lacune nella zona nevralgica del campo, che nella passata stagione è stato il tallone d'Achille della squadra neroazzurra.

Mancini su quale formazione punterà?

Prima di immaginare la nostra formazione, ricordiamo che la società neroazzurra è sulle tracce di tre grandi nomi che arricchirebbero in qualità la rosa allenata da Roberto Mancini.

Ci riferiamo a Miranda difensore dell'Atletico Madrid, Imbula (Marsiglia) e Montoya dal Barcellona. Già ufficiale il centrocampista Geoffrey Kondogbia. Perciò a questo punto ecco quale potrebbe essere l'Inter 2015/16:

Inter ( 4-3-1-2) - Handanovic; Murillo, Miranda (Ranocchia), Juan Jesus, D'Ambrosio; Medel, Imbula (Guarin), Kondogbia, Hernanes (Shaqiri), Palacio, Icardi. Allenatore Roberto Mancini.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

In caso di arrivo di Imbula dall'OM, il congolese andrebbe a formare con Kondogbia una coppia di centrocampo fortissima fisicamente con ottimi margini di miglioramento tecnico - tattico per un Inter 2015/16. Nomi importanti anche per il ruolo di trequartista, in virtù di alcuni giocatori associati al calciomercato neroazzurro. Per ora in quel settore, l'unico titolare certo è Hernanes. Sugli esterni un obbiettivo dichiarato della dirigenza interista è Salah, per il quale la Fiorentina spera che il giocatore di proprietà del Chelsea possa decidere di giocare ancora con la casacca viola.

Inter 2015/16: non solo arrivi ma anche possibili cessioni

È chiaro che sul fronte cessioni la dirigenza neroazzurra dovrà sacrificare un nome importante per fare cassa. Uno di questi potrebbe essere Kovacic, il centrocampista croato classe 94' piace molto al Liverpool. Poi c'è Fredy Guarin, il sudamericano con Mancini non ha brillato e potrebbe lasciare Milano per trasferirsi al Fenerbhace. Infine a quanto sembra Kuzmanovic e Santon, avrebbero rifiutato il trasferimento al Watford di proprietà del presidente Pozzo.

Secondo voi l'Inter tornerà a competere per lo scudetto?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto