Giannelli Imbula è ormai da considerarsi come un nuovo centrocampista dell'Inter: l'ufficialità dovrebbe essere resa nota lunedì ma ormai i termini dell'accordo sono stati raggiunti. Prestito per un milione di euro con obbligo di riscatto dietro pagamento di 19 milioni di euro: un lieve ritocco, quindi, rispetto ai 18 e mezzo inizialmente concordati. 

Imbula-Kondogbia, doppio colpo a centrocampo: in arrivo anche Montoya in difesa

Sarà un centrocampo che parlerà molto francese, quindi, quello dell'Inter della prossima stagione, visto il contemporaneo arrivo di Geoffrey Kondogbia: si tratta di due giocatori longilinei ma nello stesso tempo forti fisicamente che dovrebbero garantire qualità e quantità al gioco di Roberto Mancini.

Le grandi manovre del direttore sportivo Piero Ausilio non si fermano qui perchè sembra a buon punto anche l'affare Martin Montoya, esterno del Barcellona: salvo clamorose sorprese, l'Inter e la società blaugrana concluderanno l'accordo che riguarda un prestito oneroso biennale (pari a due milioni di euro) con diritto di riscatto fissato dalle due società a otto milioni.

Calciomercato: Inter-Juventus, sarà già derby d'Italia per Salah, Cuadrado e Jovetic?

Salah, Jovetic e Cuadrado sul taccuino di Piero Ausilio: tre nomi che potrebbero pericolosamente incrociare le strade percorse dalla Juventus nei prossimi giorni di Calciomercato. Entrambe le società, infatti, sono in attesa di risposte: chi riuscirà a spuntarla? 

L'impressione è che per quanto riguarda il talento egiziano, i nerazzurri partono con una 'lunghezza' di vantaggio rispetto ai bianconeri, mentre per il fantasista montenegrino e l'ex giocatore della Fiorentina, il duello potrebbe farsi ancora più acceso. 

Naturalmente, bisognerà aspettare le mosse di Chelsea e Manchester City: nel caso di Salah, sapremo quale sarà la sua decisione finale, o restare a Firenze o tornarsene a Londra. Quel che appare pressoché scontato è che Ausilio e Marotta rischieranno di viaggiare sullo stesso aereo nei prossimi giorni.

Inter, problemi sulle cessioni: Kuzmanovic-Santon, no all'affare Watford

Sul fronte partenze, Kuzmanovic e Santon hanno rifiutato il Watford: per il serbo c'è l'interesse del Basilea, mentre per l'ex Newcastle, c'è la Roma; anche Guarin non gradirebbe la soluzione Fenerbahce, così come, in difesa, Andreolli non vuole la Sampdoria e Juan Jesus il trasferimento allo Spartak Mosca. Ausilio avrà il suo bel daffare, dunque, anche sul fronte cessioni.

Leggi tutto