Derby cruciale tra Repubblicad'Irlanda e Scozia per la qualificazione alla fase finale di Euro 2016. Sabato 13 giugno all'AvivaStadium di Dublino, con fischio d'inizio alle ore 20.45, che sarà dato dall'arbitrodi casa nostra Nicola Rizzoli, coadiuvato dagli assistenti Di Liberatore e Cariolato, si affrontano laScozia seconda in classifica nel gruppo D a pari merito con la Germania a quota10 e l'Irlanda quarta con 8 punti, il sogno di arrivare in Francia per le duenazionali britanniche passa molto da questa partita, soprattutto per la squadradi casa.

L'Irlanda passada un derby all'altro, dopo l'Inghilterra nell'ultimo test match prima diaffrontare la Scozia di Gordon Strachan,terminato con la divisione della posta in una partita priva di emozione, lanazionale di O'Neill dovrà suonare tutta un'altra musica a Dublino sevuole continuare a cullare il sogno di raggiungere la qualificazione alla fasefinale dell'europeo. I propositi di vittoria e il conseguente sorpasso inclassifica degli irlandesi sulla Scozia sono affidate alla vena realizzativadel veloce attaccante del Southampton, Shane Long che dovrà essere illuminato dalle veroniche dell'esperto Aiden Mc Geady, giocatore in realtànato proprio in Scozia, a Glasgow, ma che grazie al nonno di origini irlandesigioca con la Repubblica d'Irlanda, fatto che ha da sempre alimentato moltepolemiche in Scozia.

Ottimo il cammino sin qui della Scozia nel girone D; squadra come da tradizione solidissima haperso solo nella trasferta in casa della Germania, vincendo il derby dell'andatacontro gli irlandesi lo scorso novembre al Celtic Park davanti a 60.000 spettatori graziea un destro formidabile del solito Shaun Maloneya quindici minuti dallo scadere. Classifica alla mano tutto sommato alla Scoziapotrebbe andare bene anche solo uscire imbattuta da Dublino.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Queste le probabili formazioni:

Irlanda (4-4-2): Westwood; Coleman, O'Shea, Wilson, Brady;Hendrick, McCarthy, Whelan, McGeady; Muprhy, Long. Allenatore: O'Neill

Scozia (4-4-2): Gordon; Anya, Forsyth, Greer, Mulgrew;Ritchie, Forrest, Brown, Maloney; Fletcher Naismith. Allenatore:Strachan

Precedenti epronostico: bilancio dei precedenti in parità, nelle ultime cinque sfidetre vittorie dell'Irlanda e due della Scozia, il pareggio manca dallequalificazione a Euro 1988(0-0).

Pronostico:rarissime le volte che questo match è finito con un esito diverso dall'Under2,5 e anche in questa partita ci può stare tutto, le alternative possono essereil No Goal e per quanto riguarda ilrisultato consigliamo la doppia chance 1X.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto