La notizia l'avevamo già riportata, in anteprima, all'incirca un mese fa, appena terminato il campionato di Serie A ed alle soglie della finale di Champions League a Berlino: Arturo Vidal era entrato nel mirino di grossi club di Premier League. Adesso, con la sessione estiva di Calciomercato che sta per aprirsi ufficialmente (1° luglio), tali anticipazioni vengono in qualche modo confermate anche dal Cile, dove il giocatore sta disputando la Coppa America con la sua Nazionale: 'King Arthur' sarebbe ad un passo dal diventare un giocatore dell'Arsenal.

Secondo quanto riportano in Sudamerica, infatti, i 'Gunners' di Arsene Wenger e la Juventus avrebbero già trovato un accordo di massima per il trasferimento del numero 23 bianconero in Inghilterra, dietro pagamento di un corrispettivo di 21 milioni di sterline, pari a circa 30 milioni di euro. Al termine della Coppa America, scrivono in Cile, sarà dato l'annuncio ufficiale della cessione. Se dovesse partire anche Arturo Vidal, è innegabile, la Juventus si troverebbe a dover fronteggiare tre cessioni illustri: dopo Carlos Tevez, tornato al Boca Juniors, e Andrea Pirlo, in procinto di salutare l'Europa per firmare con i New York City, l'addio di Vidal lascerebbe interdetti i tifosi e, soprattutto, impoverirebbe ulteriormente l'organico a disposizione di Massimiliano Allegri.

Giuseppe Marotta e Fabio Paratici, comunque, si stanno muovendo egregiamente per cercare di ovviare alle frenetiche dinamiche del mercato: via Tevez? Dentro Mario Mandžukić, prelevato per 21 milioni di euro dall'Atletico Madrid, e Paulo Dybala, pagato 32 milioni più bonus al Palermo; via Pirlo? Ecco Sami Khedira, preso a parametro zero dal Real Madrid. E se va via Vidal? Allegri ha un unico, grande desiderio: stiamo parlando di Oscar, 24enne trequartista brasiliano in forza al Chelsea che, in questa stagione, rischia di dover fare spesso panchina a Londra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

I bianconeri vorrebbero convincere i Blues a cedere l'ex Internacional de Porto Alegre, ma il costo del suo cartellino è alto, pari a quello di Vidal.

Nelle ultime ore, voci di corridoio hanno accostato l'interista Mateo Kovačić alla Juventus, ma appaiono prive di fondamento. Una possibilità reale, sempre in Brasile, però esiste. E si chiama Gerson, centrocampista del Fluminense, classe 1997, dotato di una tecnica individuale eccellente e di un'ottima visione di gioco.

Ruolo? Trequartista, giusto ciò che serve alla Juventus per coprire la casellina del 4-3-1-2 rimasta attualmente scoperta. Il Fluminense vuole almeno 14 milioni di euro per cedere il suo gioiello, sul quale insiste anche il Barcellona: per il club di Corso Galileo Ferraris si tratta di un'operazione possibile, che subirà un'accelerata nel caso di reale partenza del suo guerriero cileno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto