Il tutto è successo questa notte. Il centrocampista della Juventus, Arturo Erasmo Pardo Vidal è stato protagonista di un incidente a Santiago del Cile. La sua Ferrari si è schiantata con un'altra auto, per fortuna non ci sono state vittime, nonostante l'impatto sia stato tremendo. Durante la notte si sono ricorse diverse notizie, alcune non veritiere, le quali sono state spente dallo stesso Vidal che ha pubblicato un video sulla sua pagina Facebook dove accerta le sue condizioni.

Vidal: 'Sto bene, non è stata colpa mia'

Il ragazzo si giustifica attraverso un video di pochi secondi nel quale afferma: "Sto bene, la mia famiglia sta bene, non è stata colpa mia. Ringrazio tutti per la vicinanza". Questo il video messaggio dello juventino che fa tranquillizzare tifosi cileni e bianconeri. Ma andiamo a ricostruire quanto accaduto. Come riportato da Sky Sport, il giocatore si è recato in un casinò a Santiago, insieme alla moglie. Durante il ritorno verso casa è avvenuto l'incidente. Vidal è stato sottoposto in ospedale al test dell'alcool, poi è stato portato in commissariato, dove ha trascorso la notte in stato di fermo. Questa la cronaca dell'evento. La cosa più importante restano le condizioni del ragazzo e di sua moglie, che sono usciti illesi, fortunatamente.

Copa America, Vidal adesso rischia

In Cile, accertate le condizioni, adesso si teme un'esclusione di Arturo Vidal dalla Copa America. La federazione cilena sta attendendo le indagini preliminari prima di prendere una decisione definitiva. Secondo quanto scritto dal portale calciomercato.com, l'opinione pubblica sembra essersi schierata contro il bianconero, mentre i compagni di Nazionale, insieme al commissario tecnico Jorge Sampaoli, ovviamente vogliono che Vidal possa disputare le altre partite della competizione che Vidal sta giocando ad altissimi livelli. Nelle prime due partite, ben tre reti messe a segno ed un assist, un apporto straordinario verso la casacca cilena. Bisognerà attendere, ma c'è una certezza: Vidal vuole giocare questa Copa America.



Vuoi rimanere sempre aggiornato sulla Juventus e la Copa America? Clicca sul pulsante Segui, poco più in alto del titolo.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto