La Juventus ha acquistato Mario Mandzukic. Nemmeno 48 ore dopo l'annuncio di Carlos Tevez sulla decisione di volersi trasferire al Boca Juniors, la Juventus ha messo a segno il suo quarto colpo di mercato: dopo l'arrivo di Dybala, Neto e Khedira (senza contare Rugani già preso lo scorso inverno) adesso a Torino arriva anche l'attaccante titolare della Croazia.

Le cifre dell'affare Mandzukic

Mario Mandzukic, 29 anni, per tanti anni centravanti del Bayern Monaco e lo scorso anno acquistato dall'Atletico Madrid, è stato per diverso tempo il sogno di Antonio Conte.

L'ex allenatore della Juve lo ha chiesto per almeno due stagioni a Marotta, ma l'acquisto avviene soltanto adesso. Il bomber croato arriva per 18 milioni di euro (15 più 3 di bonus) dopo una trattativa portata avanti lontano dalla luce dei riflettori da Marotta per diverse settimane.

Si sapeva da tempo che c'era il rischio della partenza di Tevez, e così il ds bianconero si è mosso in anticipo. L'Atletico Madrid un paio di settimane fa aveva sparato alto: 30 milioni.

Poi, visto che nessuno si era proposto di pagare tale cifra, l'aveva abbassata a 22, quanto pagato un anno prima al Bayern. Adesso però è stato costretto ad accettare l'offerta della Juve, ovvero 18 milioni, bonus compresi. L'accordo con il club è stato trovato ieri in tarda serata, quello con il calciatore c'era già da diversi giorni sulla base di un quadriennale da 3,5 milioni l'anno circa. Le visite mediche, che saranno poi seguite dalla firma che ufficializzerà il tutto, sono attese per l'inizio della settimana prossima.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Oscar e le altre mosse di mercato

L'arrivo di Mandzukic alla Juve sarà quasi a costo zero perché i 18 milioni spesi saranno recuperati dalle cessioni di Llorente (il Monaco ha offerto 15 milioni, al netto di eventuali aste con il Siviglia) e Tevez (non ancora trovato l'accordo con il Boca, ma si parla di una cifra tra i 3 e i 5 milioni). Dopo aver piazzato questi affari, e riscattato Zaza, si passerà a rinforzare il reparto di centrocampo, e l'obiettivo principale è Oscar.

Il Chelsea chiede 40 milioni, ma l'operazione può essere "ammorbidita" fino a 35 perché il calciatore è scontento e vuol lasciare Londra. Ad Oscar la soluzione Juve piace, ma i bianconeri, che tra Dybala, Zaza ed eventualmente un'altra operazione a centrocampo se partisse Pirlo, potrebbero aver già finito il budget. Per questo nelle prossime ore, dopo aver definito le operazioni in attacco, Marotta volerà a Londra per valutare eventuali offerte per Vidal e, se dovessero andare in porto, acquistare Oscar.

Se il cileno invece non dovesse partire, potrebbe anche prendere corpo la possibilità di cessione di Pogba, ma sempre se dovesse arrivare un'offerta superiore ai 90 milioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto