Che il Napoli sia molto attivo sul fronte del mercato è fuori discussione: dopo l'arrivo del centrocampista Valdifiori dall'Empoli, è in arrivo (o meglio, sta per tornare) il portiere spagnolo Pepe Reina. Il giocatore ha deciso di ritornare nella città partenopea per poter riprendere il posto da titolare che, al Bayern, gli era precluso dal campione del mondo Neuer. Non è bastato il trionfo in campionato dei bavaresi a persuadere Reina a rimanere in Germania: il richiamo e la nostalgia di Napoli sono stati troppo forti, e così è pronto a chiudere nuovamente la porta del San Paolo.

Pubblicità
Pubblicità

Seconda esperienza in azzurro 

Reina fu portato al Napoli nella stagione 2013-2014, in prestito dal Liverpool. Qui ritrova Rafa Benitez, suo ex allenatore ai tempi dei reds, col quale giocò e perse la finale di Champion's League del 2007 contro il Milan, ad Atene. Proprio durante la partita di campionato a San Siro contro i rosso-neri, il portiere spagnolo si tolse la soddisfazione, nonché l'onore, di parare un rigore a Mario Balotelli, il quale, fino ad allora, era stato un cecchino infallibile, con 21 centri su altrettanti tentativi. 

Anche con i partenopei Reina ha potuto conquistare un trofeo, la coppa Italia della fatidica notte di Roma, in cui perse la vita Ciro Esposito, il 3 maggio 2014.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli Calciomercato

Ma quello per Napoli è un amore sbocciato subito e rimasto indelebile anche durante la permanenza in Germania, è diventata la sua seconda patria. Tornare a passeggiare per i vicoli della città, sommerso dall'affetto e dall'entusiasmo dei calorosi tifosi rappresenta una motivazione imprescindibile.

Il portiere, si sa, è un elemento fondamentale per la squadra specialmente per una come il Napoli, la cui difesa non ha sempre regalato certezze: il ritorno di Reina rappresenta una garanzia vista anche l'infelice stagione di Rafael.

Pubblicità

I dettagli della trattativa 

Reina è stato acquistato, questa volta, a titolo definitivo e ha firmato un contratto biennale fino al 2017, percependo un ingaggio pari a 2,8 milioni di euro (nettamente inferiore a quello che percepiva al Bayern Monaco, pari a 4,2 milioni). 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto