Dopo un lunedì molto attivo quella di ieri è stata una giornata più di stallo ma non troppo ferma. Sono arrivate delle ufficialità e nuove indiscrezioni soprattutto all'estero dove si prospetta un colpo Super del PSG.

Serie A: si muove anche la Juve

Inizia un nuovo capitolo del mercato Juventino, Marotta sembra virare pesantemente su Alex Sandro (terzino sinistro del Porto) e Cuadrado, con il quale sembra esserci già un accordo di massima.

Ieri intanto sono arrivate le firme di Sepe con la Fiorentina (prestito secco) e di Keita, che ha firmato un rinnovo annuale con la Roma. La bomba di giornata è stata sicuramente il botta e risposta tra De Laurentiis e il fratello di Higuain, ma entrambe le parti alla fine hanno espresso la volontà di mantenere il giocatore a Napoli. I partenopei, che attendono sempre l'ufficialità di Allan attesa a ore, potrebbero perdere Zuniga (direzione Firenze) ma potrebbero acquistare sia Vrsaljiko che Hysaj dall'Empoli.

Intanto si apprestano a dare il benvenuto a Gabriel, in arrivo in prestito secco dal Milan sarà il vice-Reina.

La Roma pensa sempre a Dzeko, ma la distanza tra domanda e offerta rimane di 10 milioni, restano vive le piste Rondon e Mitrovic (che ha rifiutato il Newcastle) ma la sensazione è che Sabatini aspetterà il City. Poco attiva ieri anche l'Inter visto che non si sblocca la cessione di Shaqiri anche se sembra affare fattibile.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Il Milan ha alzato l'offerta per Romagnoli, ma la Roma sembra non voler cedere per meno di 30 milioni. Nel frattempo Galliani non ha voluto parlare di Witsel su precisa domanda di qualche tifoso. Si muove anche la Lazio che insiste per Milinkovic-Savic e Kishna, per quest'ultimo pare sia partita la missione di Raiola (suo agente) in Olanda per liberare il giocatore, oltre al colpo a sorpresa Vlaar, appena svincolato dall'Aston Villa è sbarcato ieri a Fiumicino dichiarando che forse avrebbe firmato (su di lui dubbi sulle condizioni fisiche). Intanto il Bologna ha preso Crisetig e punta Nocerino e Borriello (alternativa a Defrel) mentre la Samp ha praticamente soffiato Zukanovic all'Inter.

Mercato estero: Di Maria al PSG?

La giornata di ieri ci ha regalato voci sempre più insistenti riguardanti due sudamericani sulla via Manchester-Parigi: Di Maria sembra poter andare al PSG mentre Cavani potrebbe fare il percorso opposto. Nel frattempo si riapre la pista De Gea per il Real Madrid, ed è ufficiale Sterling al City. Altre ufficialità: Bruma è stato preso dalla Real Sociedad, Maxi Pereira è del Porto e Capello ha rescisso con la Federazione Russa.



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto