Finalmente il Newcastle ha messo a segno i primi colpi di questa campagna trasferimenti estiva della stagione 2015-2016. Una delle nobili decadute del calcio inglese, la squadra di calcio, pur avendo un organico importante, non è più riuscita ad imporsi nel campionato d'oltremanica dai tempi del grande cannoniere britannico Alan Shearer.

Una stagione da dimenticare

Il Newscastle, dopo un buon inizio di campionato sotto la guida di Alan Pardew, si è vista costretta a cambiare modulo e tattiche a metà campionato per due ragioni.

Pubblicità
Pubblicità

La prima è quella degli infortuni, l'infermeria della squadra è stata completamente piena dall'inizio della stagione, riempendosi sempre di più partita dopo partita. La seconda è dovuto al manager Pardew. Da sempre contestato dai tifosi 'Magpies', l'allenatore inglese, stufo delle solite proteste, ha deciso di abbandonare la squadra e trasferirsi a Londra, al Crystal Palace. Al suo posto è stato chiamato il traghettatore John Carver. I risultati sono stati disastrosi, tanto che la squadra ha dovuto lottare fino alle ultime giornate per assicurarsi la permanenza in Premier League.

Si sogna una stagione in grande 

Ed è per questo che il club ha deciso di spendere sul mercato grosse cifre ed acquistare giocatori giovani e di talento. Dopo aver salutato lo storico giocatore Jonas Gutierrez, che durante la permanenza al Newcastle ha sconfitto un tumore ai testicoli, il primo colpo è arrivato sulla trequarti. I bianconeri si sono, infatti, assicurati le prestazioni del giovane fantasista Georgino Wijnaldum. Giocatore di talento cristallino, capace sia di segnare sia di sfornare assist, Wijnaldum ha 24 anni e proviene dal PSV, dove ha vinto l'ultimo campionato olandese.

Pubblicità

Si pensi che il trequartista è il terzo colpo più caro nella storia del club, dietro solo a due mostri sacri quali Michael Owen e il già citato Shearer. Ed a proposito di attaccanti, proprio ieri è arrivata la notizia dell'acquisto di Aleksander Mitrovic, prima punta serba proveniente dall'Anderlecht. Il giocatore era seguito da un bel po di squadre in Europa e la scorsa stagione è stato il capocannoniere del campionato belga con ben 20 goal.

Altri colpi in arrivo

Così sembrerebbe, visto che l'obiettivo della società è ritornare a stupire e soprattutto ritornare a giocare in Europa.

Secondo alcune fonti, sarebbe vicino un altro giocatore dell'Anderlecht, Chancel Mbemba, giovane difensore centrale congolese con una buona esperienza da titolare alle spalle. Dunque, questa sessione di mercato si fa ancora più rovente, non solo per il Newcastle, ma per tutto il calcio mondiale.

Leggi tutto