L'accordo con Draxler: secondo i principali media tedeschi, l'accordo col giocatore è stato raggiunto sulla base di 2.5 milioni di euro a stagione per i prossimi quattro anni. Marotta potrebbe strappare il giocatore allo Schalke 04 per circa 20 milioni, un prezzo davvero vantaggioso per il talento classe '93. Nella scorsa stagione Julian Draxler ha disputato solo 15 partite a causa di una grave lacerazione del tendine. Questo dunque il punto cardine delle critiche al colpo Draxler: si può prendere a basso costo, ma sarà davvero il numero 10 che manca alla Vecchia Signora? Dopo l'infortunio l'esterno tedesco potrebbe avere tempi di ripresa lunghissimi e tradire le attese.

Draxler non esclude Götze

Mario Götze costa sicuramente di più, ma la qualità è assicurata.

Per una cifra di poco superiore ai 45 milioni di euro, la Juventus può assicurarsi un talento già affermato, campione del mondo e di Germania per ben quattro volte. Il centrocampista offensivo del Bayern Monaco è in rotta con Guardiola, che però afferma di volerlo trattenere in Germania almeno fino al 2017, anno di scadenza del suo contratto. L'arrivo di Draxler, che potrebbe già essere ufficiale mercoledì, non esclude affatto quello di Götze alla Juventus.

Anche se molto difficile, Marotta potrebbe prendere entrambi sfruttando il ricavato della cessione di Vidal al Bayern e di Pogba al Barcellona. Una rivoluzione offensiva che la squadra campione d'Italia aspetta da tempo.

Alex Sandro è più che un'idea, spunta il nome di De Bruyne

A lungo cercato dal Manchester City, pronto a sborsare per lui cifre astronomiche, Kevin De Bruyne interessa molto alla Juventus che sta sondando molti giovani per l'ambita maglia numero 10.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Il talento del Wolfsburg è valutato circa 30 milioni, ma potrebbe presto accendersi un'asta internazionale. Götze e Draxler restano però i preferiti di Marotta, che pensa anche a rinforzare la difesa. Ha puntato Alex Sandro, terzino sinistro 24enne del Porto che ha una clausola rescissoria di 50 milioni, ma il contratto in scadenza nel 2016, il che permetterebbe alla Juve di aggiudicarselo per circa 15 milioni, vista la volontà del giocatore di non rinnovare il contratto.

Spesso paragonato a Roberto Carlos per le sue progressioni, è il prefetto terzino che produce valanghe di cross, con un ottimo fisico e tattica, ma un'importante pecca: spesso perde la concentrazione, soprattutto nei minuti finali. Con Allegri questo non è consentito.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto