Dopo l'addio ufficiale di questo pomeriggio di Andrea Pirlo alla Juventus, i bianconeri di Marotta oltre a sondare il mercato per piazzare qualche colpo in entrata, rinnovano i contratti di alcuni condottieri della storica stagione scorsa. Nella giornata di oggi, infatti, fonti vicine alla Juventus rivelano l'accordo fra la Vecchia Signora e Marchisio (contratto fino al 2019 con meritato ritocco dell'ingaggio) e fra i bianconeri e Max Allegri (prolungamento fino al 2017).

Mentre questi due rinnovi non hanno incontrato ostacoli, si vocifera di alcune difficoltà per prolungare il contratto di Bonucci finito, fra le altre cose, nel mirino del Real Madrid.

Chiuso l'annoso capitolo rinnovi, andiamo a vedere quali sono gli obiettivi di mercato della Juventus in un particolare reparto, quello della difesa.

I nomi per la difesa della Juve 2015/16

Dopo il rientro alla base dell'ottimo centrale classe 95' Rugani, Allegri avrebbe chiesto alla società di Corso Galileo Ferraris un altro difensore complice anche la cessione molto probabile di Ogbonna, richiestissimo in Premier.

Quattro sarebbero stati i profili individuati dalla dirigenza e di grande gradimento per il tecnico toscano: Benatia dal Bayern Monaco, Abdennour dal Monaco, Nastasic dello Schalke 04 e Romagnoli della Roma. Il marocchino, con tanta esperienza anche nel nostro campionato (Udinese e Roma), non sarebbe nella lista dei cedibili per i bavaresi e quindi un suo acquisto diventa difficile se non a patto di un enorme esborso di danaro, esborso che però appare poco probabile.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il centrale del Monaco Abdennour invece, il calciatore, seppur allettato dall'ipotesi Juventus, vorrebbe andare in Premier League per provare a misurarsi col duro e atletico football albionico. Per Nastasic la Juventus avrebbe buone chances specie per il costo del cartellino non elevato (8 milioni circa) e per la volontà del serbo di ritornare nella Serie A, quel torneo cioè che lo lanciò ad altissimi livelli prima di approdare al City.

Capitolo Romagnoli

Infine, un nome nuovo che potrebbe affascinare i tifosi juventini non tanto nell'immediato quanto nel futuro è quello di Romagnoli della Roma che, in coppia con Rugani, potrebbe garantire una difesa italiana, solida, sicura e longeva per la Juve che verrà. Gli ostacoli però sono rappresentati dall'alta valutazione di mercato che gli è attribuita dai giallorossi, i quali chiesero già 30 milioni al Milan non meno di una settimana fa.

La Juventus quindi dovrà valutare bene cosa fare per il nativo di Anzio magari sviluppando una strategia di mercato in grado, mediante alcune contropartite come Isla e Ogbonna, di abbassare le alte pretese della Roma. Insomma, nonostante i dolorosi addii la Juve tenta di rialzarsi partendo dalla difesa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto