Il 27 luglio scorso è stato svelato il calendario di Serie A 2015-16. Fin dalla prima giornata avremo degli interessanti big match. L'esordio sarà il 22 e 23 agosto, con la Juventus campione d'Italia che sarà di scena nel proprio stadio contro l'Udinese. Nel primo turno, però, spicca la partita Fiorentina-Milan, mentre le altre big avranno impegni più abbordabili sulla carta. I bianconeri, che prima dell'inizio della Serie A dovranno disputare la Supercoppa Italiana contro la Lazio, avranno un avvio di stagione col botto in quanto alla seconda giornata ci sarà subito lo scontro diretto con la Roma.

Serie A: calendario partite Vecchia Signora

Come già accennato, la Juventus esordirà contro l'Udinese il 23/8 alla 1ª giornata, dopodiché sarà in trasferta contro la Roma il 30/8 alla 2ª giornata.

Pubblicità
Pubblicità

A questo punto avremo la sosta per via degli impegni delle Nazionali, poi si tornerà in campo il 13/9 quando allo Juventus Stadium arriverà il Chievo, match valido per la 3ª giornata. La settimana dopo verrà disputata Genoa-Juventus (20/9), gara valida per la 4ª giornata, poi, prima di Napoli-Juventus del 27/9 (6° turno), avremo la sfida casalinga contro il Frosinone (23/9 - 5ª giornata).

Il saliscendi con sfide facili e altre più impegnative lo si vedrà anche nelle settimane a seguire.

Pubblicità

Il 4/10 arriverà a Torino il Bologna per il 7° turno, dopodiché sarà la volta del Derby d'Italia con l'Inter a San Siro (18/10 - 8° turno). A seguire la Vecchia Signora sfiderà prima l'Atalanta in casa (25/10 - 9° turno) e poi il Sassuolo in trasferta (28/10 - 10° turno); all'11ª giornata (1/11) avremo il Derby della Mole contro il Torino, partita che in città sarà molto sentita da entrambi gli schieramenti. I granata riuscirono a vincere l'anno scorso, sfiorando l'impresa già all'andata e poi puniti da Andrea Pirlo allo scadere.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Tornando al campionato di Serie A 2015/16, la Juventus giocherà contro l'Empoli l'8/11 (12ª giornata), poi sarà la volta del big match contro il Milan a Torino il 22/11 (13ª giornata).

Trasferta insidiosa in Sicilia, contro il Palermo, sarà quella del 14° turno che verrà disputato il 29/11, mentre alla vigilia del Ponte dell'Immacolata, il 6/12, avremo Lazio-Juventus, valido come 15ª giornata. Altra sfida caldissima sarà quella contro la Fiorentina del 13/12 (16° turno), poi seguiranno due impegni più facili, prima con la matricola Carpi (20/12 - 17° turno) e poi con l'Hellas Verona (6/1 - 18° turno).

Il girone d'andata, così come la stagione a maggio, si concluderà a Marassi contro la Sampdoria; la 19ª giornata sarà di scena il 10/1. Di questo calendario bisognerà tenere in considerazione quelle che saranno le sfide prima e dopo gli impegni di Champions League 2015-2016.

I bianconeri, sicuri di un posto nella fase a gironi, non avranno difficoltà né prima e né dopo la prima sfida in coppa, ma già alla seconda giornata, programmata per il 29-30/9, avranno la trasferta del San Paolo contro il Napoli 2-3 giorni prima.

Pubblicità

Stessa cosa anche alla terza giornata (20-21/10), quando 2-3 giorni prima ci sarà la sfida contro l'Inter al Meazza. A pochissimi giorni dal Derby di Torino, poi, ci sarà la quarta giornata di Champions League (3-4/11), mentre il weekend che precederà la quinta giornata (24-25/11) della competizione europea vedrà disputarsi Juventus-Milan. Ancora più esplosiva sarà la situazione per la sesta ed ultima giornata (8-9/11), quando prima ci sarà la Lazio e dopo avremo la Fiorentina.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto