E' sempre più calciomercato in casa Napoli, sono molti, infatti, i movimenti in dirittura d'arrivo per il club partenopeo. Ormai ufficializzato il prestito secco dal Milan del giovane portiere Gabriel, i tifosi, però, non vedono l'ora che vengano definiti due acquisti in particolare, si tratta di Allan dall'Udinese e di Davide Astori del neoretrocesso Cagliari, quest'ultimo già in dirittura d'arrivo la scorsa estate poi, dopo una serie di tira e molla, finito a Gennaio in prestito alla Roma.

Anche stavolta la trattativa ha subito diversi rallentamenti a causa delle restrittive richieste del club di Aurelio De Laurentiis sui diritti d'immagine e sul contratto del calciatore bergamasco con la Puma.

Pare, comunque, che il difensore 28enne abbia inviato già un comunicato al noto marchio di abbigliamento sportivo per rescindere il contratto e poter così raggiungere i nuovi compagni di squadra nel ritiro di Dimaro. Dunque si tratta solo di attendere per i tifosi del Napoli per vedere il difensore mancino vestire la casacca azzurra. La cifra si aggira attorno ai 5 milioni più bonus ed un contratto di 3 anni + 1 a 900 mila euro a stagione.

Per Allan dell'Udinese il discorso si fa più ampio in quanto nella trattativa potrebbero rientrare anche i calciatori Miguel Britos e Duvan Zapata. Proprio il difensore avrebbe ritardato il concludersi della negoziazione perchè non pienamente convinto del passaggio al club friuliano, che lo vorrebbe girare in prestito al Watford in Premier. Oggi pare che la trattativa possa sbloccarsi e il centrocampista potrebbe raggiungere Dimaro per la gioia di mister Sarri a prescindere dalla decisione del difensore uruguayano. Qualora Britos dovesse accettare la nuova destinazione, il Napoli verserebbe nelle casse dell'Udinese 12 milioni di euro più il prestito biennale di Zapata, altrimenti la trattativa si chiuderà per 16 milioni cash.


Una volta definite le situazioni per questi due giocatori, il Napoli potrà concentrarsi su altri obiettivi, si parla già da alcune ore del giovane difensore del Bayer Leverkusen Omer Toprak e del serbo classe '91 Nicola Maksimovic del Torino, per non dimenticare l'esterno del Sassuolo Sime Vrsaljko, sul quale sembra essere sfumato l'interesse della Juventus. Dunque il mercato azzurro è più sveglio che mai con novità anche in uscita e il nuovo DS Giuntoli è al lavoro per completare il prima possibile l'organico per la nuova stagione.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto