Continua la campagna acquisti del Trapani Calcio in attesa del raduno precampionato previsto per domenica a Spiazzo (TV). Il nuovo nome che si aggiunge alla rosa di Mister Serse Cosmi è Felipe Monteiro Diogo "Sodinha". Per lui un contratto di un anno più opzione. Il trequartista brasiliano, nato a Jiundaì ha iniziato la carriera da calciatore nel Paulista Futebol Clube, arriva dal Brescia con cui ha disputato tre campionati di Serie B collezionando complessivamente 63 presenze e 5 reti.

Ed è arrivata anche la firma che lo lega alla squadra granata con la formula del prestito con diritto di opzione e contro opzione, del centrocampista classe 1995, Janis Cavagna. Il giovane metronomo, nato a Serina, Provincia di Bergamo, è cresciuto calcisticamente all'Atalanta facendo tutta la trafila nelle varie categorie del settore giovanile neroblù fino a vestire, nella passata stagione, la fascia di capitano della formazione Primavera bergamasca.

Ora con il Trapani Calcio, il salto nella serie Cadetta.

I due nuovi innesti si aggiungono agli acquisti dei giorni scorsi: Raffaello, Montalto, Fazio, Sparacello e Accardi, e dell'altro italo brasiliano classe '95, Tulio Bagatini Marotti, difensore. Intanto arriva per Riccardo Ferrara, portiere classe 1995, il primo contratto da professionista, con il Trapani. Ferrara nella scorsa stagione era stato il terzo portiere granata (per lui 15 panchine in serie B).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B Calciomercato

Torna a vestire la maglia granata salvo dietrofront dell'ultima ora, Matteo Scozzarella, giocatore di proprietà dell'Atalanta. Il centrocampista classe '88 con molta probabilità sarà un giocatore agli ordini di Serse Cosmi nel ritiro di Spiazzo. Scozzarella nello scorso torneo disputò 21 partite (2 reti) ma fu costretto a saltare diverse gare a causa di una lesione del legamento collaterale esterno del ginocchio destro.

Altra operazione in chiusura da parte del Direttore Faggiano che avrebbe offerto al giocatore un contratto triennale.

Mentre si apprende che Daniele Martinelli, difensore del Trapani, sarebbe stato chiesto dal Pavia ai granata. La squadra lombarda avrebbe un buco in difesa e vorrebbe colmarlo con il classe '82 nato a Torino. L'operazione è fattibile e il Trapani valuta con attenzione la proposta.

Aggiornamenti nelle prossime ore. Capitolo portieri, dopo aver escluso Pegolo dalla lista dei possibili arrivi, in lista ci sono Guerrieri (Lazio) e Cragno (Cagliari) ma attenzione alle sorprese, il direttore Daniele Faggiano quest'anno è in vena di fare magie.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto