Situazione particolarmente intricata, com'era logico aspettarsi, in queste ultime battute di Calciomercato. Presi Alex Sandro e Cuadrado, l'ultima mossa di Beppe Marotta e di Fabio Paratici (sempre se ci sarà da qui al gong finale) dovrebbe riguardare un centrocampista 'duttile' e non un trequartista 'puro'.

Sarà, dunque, Allegri a dover adattare scegliere il modulo di gioco più adatto in base ai giocatori a propria disposizione e non il contrario.

Il 4-3-1-2 si allontana? Per il momento sì, un po' com'era successo nella fase iniziale della scorsa stagione, quando Allegri non 'toccò il 3-5-2 contiano' per poi studiare (con successo) lo schema che prevedeva Arturo Vidal come 'inventato' trequartista.

Juventus tra Witsel e Lemina, news 26 agosto: la situazione in dettaglio

Sono due i nomi che hanno preso quota nelle ultime ore:Witsel e Lemina. Il centrocampista della nazionale belga è stato seguito per un po', poi si fece sotto il Milan che lo considerò, però, troppo caro: molto dipenderà dalla volontà del giocatore che, comunque, si è capito come voglia lasciare lo Zenit.

Galliani potrebbe rifarsi sotto in queste ultime ore (ieri sera c'è stato un summit con Mihajlovic) anche perchè sembra che il club russo abbia abbassato le pretese economiche: potrebbe ripetersi un altro 'caso Kondogbia' e questa volta potrebbe essere la Juventus a riuscire a soffiare il giocatore alla società rossonera. Ripetiamo: sia il Milan che la 'Vecchia Signora' hanno concrete possibilitò di concludere l'affare ma sarà Witsel a dover decidere quale maglia desideri indossare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

L'alternativa è Mario Lemina, classe 1993, gabonese naturalizzato francese, centrocampista tuttofare del Marsiglia: il club francese vuole dodici milioni per il cartellino del giocatore ma non è detto che la Juve voglia solo strappare una promessa per il prossimo anno, battendo così la concorrenza (vedi il Napoli). Secondo noi, appare molto difficile che il 'gioiellino' alla corte di Bielsa possa diventare subito bianconero.

Calciomercato Juventus: Llorente o Zaza?

Un altro importante nodo da sciogliere è quello legato a Fernando Llorente e a Simone Zaza: lo spagnolo doveva partire ma sembra che Allegri preferisca il 'Re Leone' rispetto all'ex centravanti del Sassuolo. La pista West Ham per Zaza resta aperta ma si aspetterà di saperne di più in merito alla possibilità che Llorente possa accasarsi al Siviglia: di certo l'attaccante della Nazionale non ha alcuna intenzione di scaldare la panchina bianconera, proprio nella stagione che precede l'Europeo.

Indubbiamente, i due giocatori dovranno parlare faccia a faccia con Allegri e con la dirigenza per cercare di arrivare ad un accordo che possa accontentare tutti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto