C'è grande emozione a Carpi per l'arrivo dell'Inter domenica 30 agosto nella partita valida per la seconda giornata del campionato di serie A 2015/16 che si giocherà al nuovo stadio di Modena, appena completato. I lavori di rifacimento del terreno allo stadio comunale Alberto Braglia sono stati ultimati e quest'anno, oltre alle partite di serie B del Modena, ospiterà anche le gare di Serie A del Carpi in Campionato e la Coppa Italia.

Carpi e Inter si sono incontrate l'unica volta in amichevole il 15 luglio 2015, e hanno vinto i nerazzurri per 4-2. Il Carpi ha esordito quest'anno in serie A e ha perso per 5-2 nella prima giornata a casa della Sampdoria, mentre l'Inter domenica scorsa ha vinto al Meazza contro l'Atalanta.

L'ultima gara ufficiale giocata dal Carpi è stata il 16 agosto 2015 in Coppa Italia contro il Livorno, che ha vinto ai tempi supplementari per 2-0, mentre le quattro amichevoli estive sono terminate con tre sconfitte e una vittoria.

Le ultime cinque partite casalinghe in serie B del Carpi sono finite con tre pareggi consecutivi per 0-0 e due vittorie per 3-0, mentre le ultime cinque gare giocate dall’Inter fuori casa l'anno scorso sono terminate con tre vittorie e due sconfitte.

Carpi Inter in diretta TV

La partita sarà trasmessa in diretta televisiva su Premium Calcio e Sky Calcio 1 HD, e si potrà seguire in streaming live con le applicazioni Premium Play e SkyGo. Il match inizia alle ore 20:45.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Carpi - Inter: probabili formazioni

Lasagna e Lollo hanno dei problemi fisici, Mbakogu, Gabriel Silva e Romagnoli forse non saranno disponibili e ci sono dubbi sulla condizione fisica di Wallace. In casa Inter c’è ansia per la condizione di Mauro Icardi, che domenica scorsa è uscito dal campo dolorante, e si attendono gli esiti degli esami per sapere se sarà in grado di giocare contro il Carpi. Problemi fisici anche per Brozovic, Dodò e Vidic, mentre Guarin è stato recuperato e probabilmente siederà in panchina.

Nel caso in cui non fosse disponibile Brozovic, Roberto Mancini manderà nel rettangolo verde Gnokouri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto