Ultimo giorno di Calciomercato molto movimentato, con le squadre in cerca degli ultimi tasselli per completare la rosa a disposizione dei rispettivi allenatori.

La Fiorentina sistema la fascia destra con l'innesto di Jakub Błaszczykowski proveniente dal Borussia Dortmund. Joaquin, aveva infatti manifestato voglia di tornare a casa al Betis Siviglia e molto probabilmente sarà accontentato. Come riportato da 'Sky Sport', il giocatore polacco arriva con la formula del prestito e garantisce un mix di qualità e velocità per la squadra allenata da Sousa.

Pubblicità
Pubblicità

Il Borussia dal canto suo non è rimasto a guardare e si è rinforzato con il prestito del giovane belga Adnan Januzaj dal Manchester United. 

Dopo la sconfitta all' Olimpico contro la Roma, la Juventus si 'consola' con il calciomercato. Mario Lemina è arrivato a Torino in mattinata per le visite mediche e la firma del contratto. Il giocatore gabonese naturalizzato francese arriva in prestito oneroso da 2 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a una cifra intorno ai 10 milioni.

Sembra vicino l'accordo anche per Hernanes per sistemare il centrocampo della Juventus. Le cifre si aggirano intorno agli 11 milioni di euro e arriverà a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto che nelle ultime uscite ha dimostrato di essersi indebolito dopo le partenze di Pirlo e Vidal e gli infortuni di Marchisio e Khedira. Il centrocampista brasiliano consentirebbe a Massimiliano Allegri più soluzioni, potendo giocare sia sulla trequarti sia in posizione più arretrata, proprio dove i bianconeri hanno palesato i maggiori problemi e dove mancano alternative concrete.

Pubblicità

Inter che, dopo aver visto svanire Borini finito al Sunderland, è pronta a reinvestire i soldi subito su Eder. L'attaccante italo-brasiliano è il primo della lista per l'Inter, nonostante la chiusura di Ferrero di qualche ora fa che sembrava negare una sua partenza. Secondo Gianluca Di Marzio ci sarebbe un incontro tra Inter e Sampdoria, con Eder che sembrerebbe essere vicino ai nerazzurri.

Leggi tutto