Il calciomercato agostano della Juventus è in continuo divenire. I nomi si rincorrono e, da un momento all'altro, giocatori che sembravano spariti dai radar ricompaiono. Vediamo insieme di approfondire gli aggiornamenti delle ultime ore.

Situazione Draxler: il tira e molla non finisce

Lo Schalke 04, stando alle parole dei giorni scorsi del general manager Heidt Host, deciderà di valutare concretamente un'offerta solo nel caso in cui la società interessata sarà disposta a versare trenta milioni di euro nelle casse tedesche, ed effettivamente in corso Galileo Ferraris sarebbero anche propensi ad arrivare a quella cifra.

Pubblicità
Pubblicità

Il punto che rende tesi i rapporti tra le parti è la formula: in Germania vorrebbero liquidità immediata, a Torino gradirebbero arrivarci mettendo sul piatto quindici milioni subito, più altri quindici di bonus. Insomma, i detentori del cartellino sono preoccupati dalla possibilità del mancato raggiungimento di quegli incentivi, anche perché il curriculum del giocatore parla di un giovane tanto talentuoso quanto fragile. La sensazione è che la Juventus stia lavorando ai fianchi lo Schalke 04 potendo contare anche sulla volontà dello stesso Draxler, che sarebbe disposto ad abbassarsi l'ingaggio dai 4,5 milioni a stagione attuali ai 3 più bonus offerti dai bianconeri.

Alex Sandro scatta su Siqueira, per il quale la trattativa si è stoppata

Alex Sandro è il nome caldo sulla fascia sinistra: proprio quando la trattativa sembrava arenata sullo scoglio delle alte richieste del Porto, ecco che è arrivata la clamorosa riapertura. Il terzino brasiliano è sempre stato in cima alla lista di Marotta, più di quel Siqueira che, alla fine, un po' per le titubanze della dirigenza e un po' per le pretese del giocatore. non arriverà alla corte di Allegri. Ora la Juventus affonderà il colpo con i portoghesi mettendo sul piatto 15 milioni di euro, ritenuta cifra congrua per un prospetto molto quotato.

Pubblicità

Eriksen e Gundogan

Tanto per non farci mancare nulla in questa sessione di calciomercato, è saltata fuori anche una voce nuova, quella che vorrebbe un sondaggio su Eriksen. I bianconeri avrebbero chiesto informazioni riguardo al giocatore, valutato 18 milioni e molto apprezzato dal tecnico per la sua duttilità. Il tutto rimane sempre legato alla situazione Draxler. Per la mediana, invece, quella che era partita solo come un'illazione, sembrerebbe poter presto trasformarsi in trattativa: l'entourage di Ikai Gundogan avrebbe aperto ad un dialogo con la Signora che potrebbe davvero pensare al giocatore come rinforzo per il centrocampo. 

Leggi tutto