Il 14 agosto la Roma si presenterà davanti ai suoi tifosi nell'ormai classico Open Day che inaugura la nuova stagione giallorossa allo Stadio Olimpico. Quest'anno, diversamente dalle passate edizioni, il programma prevede anche un'amichevole di lusso contro i detentori dell'Europa League, il Siviglia di Emery. In questa occasione ci sarà anche l'esordio in campo del grande colpo di mercato della Roma: Edin Dzeko, che ha scelto la maglia numero 9 e non vede l'ora di giocare sotto la Curva Sud. 

Sabatini prova a chiudere per il terzino sinistro Digne: la società vuole presentarlo con il resto della squadra

Il direttore sportivo Sabatini, impegnato in questi giorni a sfoltire la rosa soprattutto nel reparto offensivo, dove al momento sono in troppi, proverà a chiudere l'acquisto di Digne in modo da presentare anche lui all'Open Day.

Pubblicità
Pubblicità

L'accordo con il Paris Saint-Germain per il terzino sinistro sembra essere vicino: prestito oneroso con obbligo di riscatto.

Trovata la formula d'acquisto, la Roma sta lavorando per abbassare la cifra futura d'acquisto. Il club francese vorrebbe circa 18 milioni di euro per l'obbligo, mentre i giallorossi ritengono la cifra eccessiva e non vogliono spendere più di 15 milioni. Sabatini proverà a fare il possibile per avere il giocatore nella capitale prima di venerdì prossimo.

Per quanto riguarda il capitolo cessioni, è fatta per il passaggio di Romagnoli al Milan. L'incontro decisivo tra il direttore sportivo della Roma e l'amministratore delegato del Milan, Galliani c'è stato domenica in serata a Forte dei Marmi. La trattativa si è chiusa sulla base di 25 milioni di euro più 5 di bonus: Sabatini è riuscito così a mettere a segno una plusvalenza eccezionale, visto che il giocatore è un prodotto del vivaio giallorosso.

Pubblicità

Per il terzo anno consecutivo, la società di Pallotta riesce a cedere un difensore a cifre che non scendono sotto i 30 milioni di euro.

Sono vicine alla chiusura anche le trattative per le cessioni di Mattia Destro al Bologna e dell'eroe dell'ultimo derby, Yanga-Mbiwa al Lione. Con la partenza anche del difensore francese, la Roma dovrà comprare altri due centrali: secondo indiscrezioni, Sabatini potrebbe sorprendere piazzando un grande colpo anche in difesa (Garay, Benatia).

Dove vedere la diretta tv e streaming dell'Open Day dell'As Roma

Tutti i tifosi giallorossi che non potranno essere allo Stadio Olimpico per assistere alla gara di presentazione della Roma contro il Siviglia, potranno vedere la diretta tv dell'evento su Sky. Per tutti gli abbonati ai pacchetti Sport e Calcio, il match sarà visibile su Roma TV, canale 213 della piattaforma satellitare; chi volesse seguire la gara in streaming sul pc o sui dispositivi mobili, sarà possibile grazie all'app Sky Go.

Pubblicità

L'orario d'inizio previsto è per le ore 20. La Roma chiuderà così la lunga serie di amichevoli di lusso davanti al pubblico di casa. 

Leggi tutto