Sabato 8 agosto, in occasione della 44esima edizione del Trofeo Naranja Estrella Damm, la Roma affronterà il Valencia allo stadio Mestalla, fischio d’inizio alle ore 21.30. I tifosi giallorossi e, più generalmente, tutti gli appassionati, potranno seguire Valencia-Roma in diretta televisiva (gratuita per tutti gli abbonati Sky) sul canale 213, ovvero Roma Tv, il canale ufficiale della Roma.

Il Trofeo Naranja Estrella Damm si svolge l'estate di ogni anno a Valencia, dal 1970.

Pubblicità
Pubblicità

Per il club giallorosso si tratta della terza partecipazione al torneo, vinto consecutivamente dalla squadra di casa nelle ultime otto edizioni. Le squadre italiane che hanno vinto il trofeo, dalla sua istituzione a oggi, sono state il Parma (2 volte) e l’Udinese.

Si tratta di un test - match importante per la Roma, reduce dalla positiva tournée in Australia e dalla sconfitta di Lisbona contro lo Sporting (2-0); prima di affrontare il Valencia, il team di Garcia sarà impegnato nella cinquantesima edizione di un altro importante trofeo estivo, il Joan Gamper (che prevede la sfida con il Barcellona campione d’Europa dell’ex Luis Enrique).

Quarto nella passata Liga, il Valencia 2015/16 è per ora poco diverso da quello vecchio; sono rimasti tutti i migliori e gli inserimenti dal mercato sono stati pochi, tra i quali i più importanti l’attaccante Santi Mina dal Celta Vigo, i centrocampisti Fede Cartabia dal Cordoba e il brasiliano Danilo dal Braga.

Roma: ultime dal mercato

Mentre prosegue la preparazione giallorossa, il ds Sabatini cerca di sistemare gli affari Dzeko e Salah, i due grandi colpi che potrebbero concretizzarsi anche prima della sfida con il Valencia.

Pubblicità

Da quanto riporta oggi il sito della Gazzetta dello Sport, è imminente lo sbarco del bosniaco a Fiumicino, che dovrebbe solo sistemare alcuni dettagli personali con il City, mentre rimane più complessa l’operazione con la Fiorentina per Salah, ma anche questa potrebbe a breve essere sistemata. In attesa di perfezionare queste due entrate top, si lavora anche su altri fronti, in modo particolare sul terzino che chiede Garcia; l’ultimo nome in proposito, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, è quello di Layvin Kurzawa del Monaco e, sempre dalla Francia, Sabatini potrebbe chiudere per il prestito dal PSG dell’esterno Lucas Digne, un giocatore gradito a mister Garcia e già alle sue dipendenza ai tempi del Lille.

 

Leggi tutto