C'è grande attesa nel capoluogo emiliano per questa prima partita casalinga dopo il ritorno in Serie A. Ieri, giorno della vigilia del derby contro il Sassuolo, il Chairman rossoblu, Joey Saputo, accompagnato da una parte dello staff dirigenziale, ha ufficialmente presentato alla stampa il "nuovo" Dall'Ara. Questo intervento, voluto fortemente dal patron dei felsinei, è volto a "riportare le persone allo stadio".

Il magnate canadese ha poi ribadito l'obiettivo di consolidarsi nella massima serie durante questa stagione dopo il buon mercato estivo, con l'augurio di vedere già contro il Sassuolo giocatori affamati come nel secondo tempo di domenica scorsa all'Olimpico.

Bologna-Sassuolo: non solo 3 punti in ballo

Una non vittoria contro questo Sassuolo non sarebbe affatto un'eresia: ineroverdi hanno già dimostrato, con larimonta ai danni delNapoli, una solidità di squadra che i rossoblu al momento possono solo sognare.

Di Francesco ha saputo dare una precisa identità alla sua squadra che è partita col piede giusto in questo campionato e non ha intenzione di fermarsi. Per fortuna dei felsinei,l'assenza nel Sassuolo di Berardi sulla carta dovrebbe pesare e non poco.Il talentino classe '94 ha segnato circa il 34% dei gol dei neroverdi nelle passate tre stagioni, mettendo il suo zampino in almeno metà dei 92 gol segnati in totale dalla squadra di patron Squinzi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

Questo derby arriva, comunque, in un momento cruciale della stagione; un risultato positivo per i rossoblu, oltre a muovere la classifica, porterebbe in dote all'ambiente tanto entusiasmo che potrebbe dare quella spinta necessaria a raggiungere quota 13000 abbonamenti attesi dalla società. Il raggiungimento di questo obiettivo darebbe importantirispostealla società, che potrebbe proseguire in tutta serenità nel suo percorso di consolidamento.

Un altro aspetto non trascurabile sono gli scossoni che potrebbe avere il mercato rossoblu negli ultimi 3 giorni disponibilia seconda del risultato: una prestazione positiva potrebbe convincere un giocatore indeciso a sposarelacausa bolognese, invece, in caso di prestazione negativa, potrebbe essere la società a decidere di cautelarsi, piazzando qualche colpo nelle ultime ore di mercato. Ora la palla passa ai protagonisti in campo che si affronteranno oggi, venerdì 29 agosto, alle 18:00 allo stadio Dall'Ara.

Non perdetevi i prossimi articoli di approfondimento sul Bologna cliccando sul tasto "segui" poco sopra il titolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto