Le manovre di calciomercato dei vari club non si fermano nemmeno a ferragosto. Molte società infatti, devono ancora completarsi in vista dell'esordio in campionato e tra queste, c'è sicuramente la Juventus. I bianconeri sono tornati al lavoro, dopo alcuni giorni di libertà concessi dal tecnico Massimiliano Allegri, il quale sta aspettando almeno altri due rinforzi, un terzino e un centrocampista. In difesa sembra che Marotta voglia puntare tutto su Alex Sandro, mentre in mezzo al campo, oltre ad aver sondato la pista Eriksen, torna prepotentemente di moda Isco.

Pubblicità
Pubblicità

In casa Roma, invece, dopo le partenze di Romagnoli e Yanga Mbiwa, si cercano nuovi difensori ed il primo rinforzo potrebbe essere il centrale dello Stoccarda Antonio Rudiger. I giallorossi, inoltre, stanno valutando anche il nome di Ranocchia dell'Inter, quest'ultima sempre attiva sul fronte esterno offensivo.

Ultime news calciomercato: Juventus tra Isco ed Eriksen

Il Calciomercato della Juventus, ora, si basa su due soli obiettivi: un esterno difensivo ed un centrocampista.

Per la retroguardia, sembrava tutto fatto per Siqueria dell'Atletico Madrid, ma l'affare è saltato, poichè la società avrebbe deciso di puntare su Alex Sandro, il quale non rinnoverà con il Porto. A metà campo, invece, secondo quanto riporta "La Repubblica", la società di "Corso Galileo Ferraris" avrebbe pronta una nuova offerta da ben 40 milioni di euro per Isco del Real Madrid, giocatore già seguito nei mesi scorsi. I bianconeri, però, non mollano la pista che porta a Christian Eriksen del Tottenham: nell'affare, infatti, potrebbe rientrare anche Fernando Llorente.

Pubblicità

Roma ad un passo da Rudiger, l'Inter pensa a Perotti

Se la Juve cerca soprattutto un centrocampista, Roma e Inter sono rispettivamente sulle tracce di un difensore e un esterno d'attacco. Il tecnico giallorosso Rudi Garcia si aspetta almeno tre arrivi nel reparto arretrato ed uno di questi potrebbe essere Antonio Rudiger, 22enne dello Stoccarda: come riporta "Calciomercato.com", il giocatore arriverà in prestito, con diritto di riscatto legato alle presenze.

I nerazzurri, invece, vorrebbero chiudere per l'esterno d'attacco ma, viste le grandi difficoltà nell'arrivare a Perisic, potrebbe tornare su Diego Perotti del Genoa, valutato circa 12 milioni di euro.

Leggi tutto