Comincia davvero alla grande il cammino del Cagliari in Serie B. Nel posticipo della prima giornata del campionato cadetto Cagliari-Crotone finisce infatti con un rotondo 4-0 che la dice lunga sulla superiorità della formazione sarda, da molti accreditata come la possibili vincitrice del campionato di serie B.

Il match si è sbloccato nel primo tempo: dopo un gol mancato da parte del Crotone, il Cagliari ha trovato la rete del vantaggio grazie a Farias, lesto ad approfittare di una disattenzione della squadra calabrese. Nella ripresa poi il Cagliari ha dilagato, approfittando anche del fatto che il Crotone è rimasto in dieci uomini per l'espulsione di Salzano per doppia ammonizione.

Prima Deiola con un tiro forte da circa trenta metri, quindi bomber Sau e infine Giannetti hanno messo il punto esclamativo sulla vittoria del Cagliari.

Cagliari-Crotone finisce dunque 4-0 e i sardi incamerano i primi tre punti stagionali, replicando nel migliore dei modi alle altre squadre che sono destinate a essere protagoniste nel campionato di serie B e che nella prima giornata hanno vinto e convinto: parliamo del Cesena, del Livorno e del Bari. Grande gioia ovviamente per i tanti tifosi del Cagliari accorsi allo stadio, per il Crotone invece una partita da cancellare subito, i calabresi devono già pensare al prossimo turno di campionato.

Nella squadra di Rastelli invece ha funzionato praticamente tutto: la squadra ha dimostrato non solo di avere delle ottime individualità, ma anche un gioco pratico e redditizio.

C'è insomma la possibilità per il Cagliari di disputare un grande campionato di serie B.

Il tabellino dell'incontro

Cagliari (4-3-1-2): Storari 6.5,Pisacane 6.5, Salamon 7 (82' Benedetti ng), Capuano 6.5,Balzano 6.5 Dessena 7, Di Gennaro 7 (72' Fossati 6), Deiola 7(65'Joao Pedro 6), Farias 7, Giannetti 6.5, Sau 6.5.Allenatore: Rastelli

Crotone (3-4-3): Cordaz 5.5, Yao 5, Claiton5, Ferrari 5.5(85' Cremonesi ng), Zamparo 6, Paro 5.5, Salzano 5, Martella 6, De Giorgio 6 (72'Budimir 5.5), Tounkara 6, Firenze 5.5(53' Capezzi 5.5).

Allenatore: Juric

Marcatori: 27' Farias, 61' Deiola, 67' Sau, 78' Giannetti

Note: il Crotone ha giocato in dieci uomini dal 60' per l'espulsione di Salzano per doppia ammonizione.