Il Calciomercato, iniziato il primo Luglio, ha chiuso i battenti ieri, 31 Agosto ed è stato uno dei più interessanti degli ultimi anni.

Tutti gli amanti del calcio hanno senza dubbio apprezzato questi mesi di continuo movimento dovuto ad un calciomercato molto interessante, per certi versi bollente, dopo trattative fiammanti, soprattutto nell'nell'ultimo giornoutile per definire le trattative.Vediamo squadra per squadra, come si sono modificate le rose delle squadre della massima serie:

Atalanta: venduti Baselli, Zappacosta e Benaloune, gli orobici ripartono con assenze importanti.

Il vero acquisto potrebbe essere quello di Denis,rimasto a Bergamo. Voto: 5,5.

Bologna: centrocampo composto da calciatori di grande esperienza come Brienza, Brighi e Giaccherini. La societàha puntatosu Destro per l'attacco. Voto: 6.

Carpi:si èinvestito tanto sul mercato congli acquisti di Brkic, Spolli, Cofie, ecc. ma l'acquisto più importante è stato Borriello. Non convince, almeno per ora, la fase difensiva.

Voto: 5,5.

Chievo: Paloschi è rimasto e gli acquisti di Castro, Mpoku e Pepe hanno portato qualità al reparto offensivo. Voto: 6.

Empoli: tante cessioni di calciatori importanti, da Rugani a Vecino. Si punta molto su Saponara per il reparto avanzato, ma non ci sono stati acquisti di pari livello delle cessioni. Voto: 5.

Fiorentina: da Suarez a Sepe, da Gilberto ad Astori, la società ha investito molto sul mercato, chiudendo anche l'affare per Blaszczykovsky.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Inoltre, un Rossi in forma potrebbe fare la differenza. Voto: 7.

Frosinone: una squadra costruita molto sui giovani,come Crisbah, Leali, Verde. Alla lunga, però, potrebbe servire l'esperienza. Voto: 5.

Genoa: ceduti Iago Falque, Bertolacci e Niang, il Genoa punta su Pandev, Capel e Diego Figueiras. Larosa sembra di livello.Voto: 6,5.

Inter: i nerazzurri hanno rinnovato la squadra. In difesa sono arrivati Montoya, Miranda e Murillo, è stato concluso finalmente l'affare Perisic ed è stato siglato l'accordo con Kondogbia.

Aver trattenuto Icardi e l'arrivo di Jovetic sono poi passi importanti. Voto: 7,5.

Juventus: Mandzukic, Dybala, Zaza, Hernanes e Cuadrado sono acquisti di spessore, ma le cessioni di Tevez, Pirlo e Vidal continuano a pesare. Ci vorrà tempo per affinare i meccanismi. Voto: 6,5.

Lazio: rosa cambiata poco. Bene aver tenuto Felipe Anderson, arrivato anche Matri, che porta un certo peso in attacco. Voto 6.

Milan: squadra totalmente cambiata. Bacca, Bertolacci, Romagnoli, Luiz Adriano, Balotelli, J. Mauri sono degli acquisti in grado di fare la differenza. Voto: 8.

Napoli: non sono arrivati grandissimi nomi, ma calciatori di prospettiva (Valdifiori, Hysaj) che possono far bene. E' rimasto bomber Higuain. Voto: 6.

Palermo: sembra aver perso molto in attacco la squadra rosanero, dopo le cessioni di Dybala e Belotti.

Toccherà soprattutto a Gilardino il compito di non farli rimpiangere. Voto: 5,5.

Roma: gli acquisti di Dzeko e Salah, su tutti, sono di primo livello, l'acquisto di Digne è la ciliegina sulla torta.La Roma punta in alto. Voto: 8,5.

Sampdoria: la campagna acquisti con Moisander, Barreto, Zukanovic e Fernando è stata importante, ora si aspettano i risultati sul campo. Voto: 6,5.

Sassuolo: si punta su Defrel e Berardi. A centrocampo è arrivato Duncan. Voto: 6.

Torino: ceduto Darmian, sono stati acquistati calciatori come Baselli, Zappacosta, Acquah, Obi, Avelar. Voto: 7.

Udinese: Allan è stato ceduto, ma la squadra sembra ben formata. Buono l'acquisto di Zapata. Voto: 6.

Verona: con Romulo diritornodalla Juventus, l'acquisto di Pazzini costituisce unabuona base. Voto: 6,5.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto