Eccoci arrivati alla quinta giornata di Serie A, la prima infrasettimanale. Ad aprire le danze, saranno domani Udinese e Milan, che si affronteranno alle 20.45 allo Stadio Friuli di Udine. L’arbitro della partita sarà il Signor. Doveri. Ma andiamo a scoprire quali potrebbero essere le probabili formazioni di questo Udinese-Milan e quali saranno le scelte dei due tecnici.

Udinese-Milan, le probabili formazioni, QUI UDINESE:

L’Udinese si presenta alla sfida con i rossoneri dopo l’ultima sconfitta interna contro l’Empoli.

Una debacle che potrebbe avere lasciato qualche segno negli uomini di Colantuono che, però, hanno subito la possibilità di rifarsi nello scontro con la squadra di Sinisa Mihajlovic. Il tecnico ex-Atalanta dovrà sicuramente fare a meno di Panagiotis Koné, espulso nell’ultima di campionato e quindi squalificato. Al suo posto dovrebbe essere titolare Bruno Fernandes, che andrà a piazzarsi a centrocampo con i confermatissimi Iturra e Badu, con ai loro lati l’iracheno Ali Adnan sulla sinistra e Edenilson sulla destra. Karnezis sarà ancora una volta tra i pali, mentre nella difesa a 3 dovrebbero trovare spazio Heurtaux, Danilo e Piris.

In attacco, dovrebbe essere confermata la coppia vista contro l’Empoli, formata da Zapata e Di Natale.

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Ali Adnan, Iturra, Fernandes, Badu, Edenilson; Zapata, Di Natale;

Udinese-Milan, le formazioni, QUI MILAN:

Il Milan di Sinisa Mihajlovic si presenta al “Friulidopo la vittoria interna di sabato scorso contro il Palermo. Molti i dubbi per il tecnico ex-Sampdoria.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Milan

Confermato Diego Lopez in porta, mentre sarà assente Abate, infortunatosi proprio nell’ultimo impegno di campionato. Toccherà quindi al giovanissimo Calabria prendersi la fascia destra, dopo la buona prova fornita al debutto. Dall’altra parte spazio ancora a De Sciglio, mentre al centro dovrebbe essere confermata la coppia Romagnoli-Zapata, con Alex e Ely destinati alla panchina. Montolivo dovrebbe prendersi la regia del centrocampo, con ai suoi fianchi Bonaventura e Poli.

Sulla trequarti dovrebbe agire il giapponese Honda, alle spalle di un attacco dove potrebbe esserci la novità Mario Balotelli. L’ex giocatore del Liverpool, infatti, potrebbe fare il suo esordio dal primo minuto al fianco di Bacca.

MILAN (4-3-1-2): Diego Lopez, De Sciglio, Zapata, Romagnoli, Calabria; Bonaventura, Montolivo, Poli; Honda; Balotelli, Bacca;

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto